Un uomo rischia di annegare sul litorale sud, soccorso dal 118

Chiara Putaggio

Un uomo rischia di annegare sul litorale sud, soccorso dal 118

Condividi su:

lunedì 11 Agosto 2014 - 15:59

Tanta paura nel fine settimane lungo le spiagge di contrada Berbaro Riina. Un uomo di circa settant’anni ha rischiato di annegare. Pare che abbia riferito di essersi improvvisamente sentito risucchiare da sotto, come se i piedi sprofondassero nella sabbia, senza che lui riuscisse a tirarsi fuori. Ben presto si è messo ad urlare ed è stato soccorso, ma non prima di bere non poca acqua salata. Trasportato sulla spiaggia, per curarlo è stato necessario l’intervento dell’ambulanza del 118. Il pensionato è stato poi anche portato in  ospedale. Solo poco più di una settimana prima due bambini avevano rischiato di essere travolti dalle onde in un tratto di mare poco distante. Anche in quel caso l’intervento tempestivo di una bagnina e altre persone hanno evitato il peggio.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta