A Castellammare e Salemi titolari di attività commerciali sprovvisti di green pass

redazione

A Castellammare e Salemi titolari di attività commerciali sprovvisti di green pass

Condividi su:

mercoledì 22 Dicembre 2021 - 11:00

Nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti nella giornata di ieri, i Carabinieri hanno elevato due sanzioni amministrative per altrettante violazioni della normativa di contenimento del Covid-19.

Aumenta, in tal modo, il numero delle attività commerciali sanzionate e/o sospese dai Carabinieri perché i gestori delle stesse omettono il controllo del green pass dei clienti o, addirittura, ne sono loro stessi sprovvisti.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno sottoposto a controllo una tabaccheria di quel centro. Nella circostanza, hanno accertato che il titolare dell’esercizio commerciale, un uomo di 51 anni, era sprovvisto di green pass. Per tale motivo, gli è stata comminata la sanzione amministrativa di 600 euro.

A Salemi, i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato il titolare di una attività commerciale di latticini per lo stesso motivo, ovvero l’assenza del necessario certificato verde. In questo caso, alla sanzione pecuniaria, si è affiancata la sanzione accessoria della sospensione dell’attività commerciale per la durata di 5 giorni. 

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta