A Marsala e Petrosino il vaccino per i diplomandi è stato un flop

redazione

A Marsala e Petrosino il vaccino per i diplomandi è stato un flop

Condividi su:

martedì 01 Giugno 2021 - 07:00

Sono stati complessivamente 208 i diplomandi di Marsala e Petrosino che si sono vaccinati tra giovedì e sabato scorsi. Decisamente bassa l’affluenza degli studenti che in vista degli esami di maturità hanno avuto la possibilità di sottoporsi all’inoculazione vaccinale, presso i locali del Centro Sociale di Sappusi, appositamente predisposto per l’occasione dall’Asp di Trapani, in collaborazione con il Comune di Marsala e alcune associazioni di volontariato.

Nella prima giornata, riservata ai Licei Ruggieri e Pascasino, le somministrazioni effettuate sono state 83; nella seconda, aperta agli studenti dell’Itet Garibaldi e dell’Istituto Agrario e Alberghiero “Abele Damiani”, sono state inoculate 78 dosi di vaccino; appena 47 sono stati gli studenti del “Giovanni XXIII-Cosentino” e del Geometra di Petrosino, cui era stata riservata la giornata di vaccinazione del sabato. Come detto, si trattava di una procedura volontaria, ma colpisce e stupisce la bassa partecipazione degli studenti: 208 su 830, di fatto il 25% (un diplomando su quattro).

Evidentemente, i timori e le ansie, ancora una volta, hanno prevalso sul buon senso e sullo spirito di comunità, tenuto conto che si tratta di un target che, in vista delle riaperture estive, risulta particolarmente esposto al rischio di eventuali contagi.

Probabilmente, sarebbe stata utile una campagna di sensibilizzazione nelle scuole, da parte degli stessi docenti, ma anche dell’Asp di Trapani. Nel frattempo, si sta valutando la possibilità di consentire ai maturandi di usufruire del turno speciale di vaccinazione loro riservato anche nei prossimi giorni: verosimilmente, però, la procedura non verrà effettuata presso il Centro Sociale di Sappusi, ma nei locali dell’hub vaccinale del Campus Biomedico.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta