Presentata la stagione A 2 di Pallamano maschile del Puleo Giovinetto Petrosino

redazione

Presentata la stagione A 2 di Pallamano maschile del Puleo Giovinetto Petrosino

Condividi su:

giovedì 14 Ottobre 2021 - 22:11

È cominciato il count down in vista della prima sfida ufficiale, valevole per il campionato di serie A2 maschile – girone C, in programma sabato 16 ottobre ad Enna. Il Giovinetto Petrosino, quest’anno preceduto dall’appellativo “Puleo”, ha presentato alla stampa, presso il Palazzetto dello Sport della cittadina, il programma stagionale, i campionati ai quali prenderà parte e il roster impegnato nel torneo di serie A2. Presente per gli onori di casa, il consigliere nazionale FIGH e anima de Il Giovinetto, Onofrio Fiorino, il presidente regionale FIGH Sandro Pagaria, la delegata provinciale del CONI, Elena Vellone e l’assessora allo Sport Federica Cappello in rappresentanza dell’Amministrazione comunale.

Presentati anche gli sponsor che sostengono la società petrosilena. In primis l’azienda Puleo che vuole investire sul futuro dei giovani sportivi.

“Cercheremo di meritare questo importante sponsor perchè abbiamo intenzione di proseguire il sodalizio e creare una società di vertice non solo a livello giovanile – afferma Fiorino – ma anche per investire oltre la A 2. Ci lavoreremo negli anni”, ricordando la storia della società e di quanti atleti sono partiti dal vivaio per poi approdare anche in Nazionale Handball.

“Per noi questa squadra rappresenta una grande risorsa, questi ragazzi li abbiamo visti crescere e vederli ancora qui vuol dire che Il Giovinetto fa qualcosa di importante per il territorio, ha una valenza sociale che va ben oltre – afferma l’assessora Cappello -. Grazie anche alle famiglie che seguono i nostri ragazzi. Speriamo di tornare a fare il tifo per il Giovinetto e riempire gli spalti”.

Pagaria inoltre, parla di una Pallamano siciliana in crescita, ecco perchè è sempre presente alle iniziative de Il Giovinetto, riconoscendone la realtà ben strutturata.

Onofrio consegna la maglia allo sponsor principale, maglia rossa con sfumature bianche: “Abbiamo ritirato il numero 27 che era del nostro compianto Carlo Modello a cui è dedicato il Palazzetto, questo numero resterà a lui” e poi consegna la maglia alla famiglia.

Presente lo staff al completo, i dirigenti e tutti i giovani atleti, compresi gli Under 17. Un altro settore importante del Giovinetto è anche il nuoto, attività che viene svolta da 35 anni.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta