Tokyo 2020, il valdericino Ala Zoghlami chiude 9° la finale dei 3000 siepi

redazione

Tokyo 2020, il valdericino Ala Zoghlami chiude 9° la finale dei 3000 siepi

Condividi su:

lunedì 02 Agosto 2021 - 16:31

Nono posto per il valdericino Ala Zoghlami nella finale olimpica dei 3000 siepi. Nella gara, vinta dal marocchino Soufiane El Bakkali, l’atleta siciliano è stato in gara fino al cambio di passo del gruppo di testa, concludendo la gara in 8’18”5. Più indietro l’altro azzurro, Abdelwahed, che ha chiuso al 14° posto. Nato a Tunisi e trasferitosi nel trapanese con la famiglia all’età di 2 anni, Ala Zoghlami e il fratello Osama hanno iniziato a correre con il Centro Sportivo di Valderice, per poi passare al Cus Palermo di Totò Antibo.

Al termine della finale, anche stavolta il sindaco di Valderice Francesco Stabile ha voluto dedicare un pensiero al siepista siciliano, che con le sue prestazioni ha portato in alto il nome della sua comunità: “Ci hai tenuti col fiato sospeso…abbiamo tifato per te…abbiamo sudato e corso con te…abbiamo vinto insieme, perché a vincere sono stati il tuo essere Uomo e i valori che custodisci. Le emozioni che ci hai regalato ci hanno fatto provare una commozione grande. Il tuo importante risultato ci porta oggi, nell’Olimpo dei migliori al mondo, farai di sicuro tesoro di questa esperienza per continuare a vincere ancora nella Vita e nello Sport. Ala Zoghlami, Valderice è orgogliosa di te!”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta