Il Trapani Calcio dona 3.000 mascherine a Prefettura, Ordine dei Medici e Protezione Civile di Erice

redazione

Il Trapani Calcio dona 3.000 mascherine a Prefettura, Ordine dei Medici e Protezione Civile di Erice

Condividi su:

martedì 14 Aprile 2020 - 15:20
Il Trapani Calcio dona 3.000 mascherine a Prefettura, Ordine dei Medici e Protezione Civile di Erice

Vicini al territorio in un momento difficile per tutti. Il Trapani Calcio ha donato 3.000 mascherine protettive alla Prefettura di Trapani, all’Ordine dei Medici e alla Protezione Civile del Comune di Erice.

La consegna delle mascherine è avvenuta oggi presso la sede amministrativa del Trapani Calcio (Stadio Provinciale), alla presenza del direttore generale Giuseppe Mangiarano, del medico sociale Ettore Tocco, del segretario sportivo della Prima Squadra Carlo Pace e dei fisioterapisti Claudio Fici e Mirko Genzardi. A prendere in consegna le mascherine donate dal Trapani sono stati Girolamo Todaro per la Prefettura di Trapani, Giuseppe Tilotta, responsabile della Protezione Civile Comunale di Erice e Francesca Recupero per l’Ordine dei Medici di Trapani.

“Abbiamo voluto dare il nostro contributo al territorio per affrontare una emergenza da cui tutti quanti speriamo di poter venire fuori presto – ha detto il Presidente del Trapani Calcio Giuseppe Pace -. Un piccolo gesto di solidarietà, nella consapevolezza delle grandi difficoltà che si ritrova ad affrontare chi è in prima linea nella gestione delle misure per il contenimento della diffusione del coronavirus. In questo modo il calcio – e il Trapani Calcio – vogliono ringraziare coloro che ogni giorno affrontano tutte le problematiche imposte dall’emergenza sanitaria”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta