Settimana rosa al Municipale di Marsala, 50 ragazze si avvicinano al calcio

redazione

Settimana rosa al Municipale di Marsala, 50 ragazze si avvicinano al calcio

Condividi su:

venerdì 21 Febbraio 2020 - 17:35
Settimana rosa al Municipale di Marsala, 50 ragazze si avvicinano al calcio

La Federazione Italiana Gioco Calcio ha avviato una campagna di sensibilizzazione al calcio femminile promossa in tutto il territorio nazionale. Nell’ottica di questa politica di promozione, domenica 16 febbraio 2020 la FIGC regionale ha indetto in tutte le province della Sicilia degli open day, per far conoscere alle bambine e ragazzine che sono appassionate di calcio, questo mondo al femminile.

Per volontà della delegazione di Trapani della FIGC, si è deciso di fare questo open day, dal titolo “ Settimana rosa: porta un’amica”, nella città di Marsala, dal momento che il Marsala Calcio è una delle società più rappresentative del calcio femminile provinciale. Per questa occasione sono state aperte le porte dello stadio comunale “Lombardo Angotta” tempio del Calcio maschile cittadino.

Alla presenza di numerosi delegati della Federazione, di alcune società calcistiche e di tanti appassionati, sono intervenute circa cinquanta tra bambine e ragazzine, mosse da curiosità, da passione o perché portate da un’amica, come recitava il titolo dell’open day. E’ stata una mattinata di sport, all’insegna del divertimento. I tecnici della Federazione hanno fatto eseguire dei piccoli esercizi e giochi per, poi, far disputare le classiche partitelle finali. Ad ogni ragazzina intervenuta è stato rilasciato un attestato di partecipazione, consegnato dal presidente provinciale, Bruno Lombardo. Oltre a lui erano presenti Pasquale Lombardo, Salvatore Bianco, Nino Alagna, Toti D’Aguanno, il responsabile delle Attività di base, Calogero Accardi, il delegato al calcio femminile, Valeria Anteri, nel duplice ruolo di delegato e tecnico e il delegato regionale della FIGC Maria Giacoma Marfia. Tra le società sportive intervenute: il Trapani Calcio, la Cantera, la Garibaldina, il Città di Trapani e alcune rappresentanti della scuola media Mazzini di Marsala. Per il Marsala Femminile era presente l’intero staff : Cristina Casano mister insieme a Valeria Anteri, della scuola calcio, i dirigenti, Ignazio Pipitone e Rita Vangelo.

Un gran bel movimento per uno sport reclamato sempre di più dalle donne, per il quale lottano ogni giorno per avere un po’ di visibilità, inteso in termini di strutture sportive messe loro a disposizione e di un ruolo che venga riconosciuto al pari di quello maschile.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta