Ecco cosa deve fare il neo Commissario del comune di Marsala

Claudia Marchetti

Ecco cosa deve fare il neo Commissario del comune di Marsala

Condividi su:

Thursday 07 August 2014 - 17:32

Ecco che  cosa deve fare il neo Commissario al comune di  Marsala: smantellare immediatamente lo scempio di Porta Nuova non per fare una soverchieria a Giulia Adamo,ma per dare dignità alla storia. Quando io spiego l’unità d’Italia parto dalla spedizione dei mille e dopo aggiungo  quello che disse l’anonimo marsalese “O roma o Morte” Quella piazza è stata fatta per copiare Piazza Vecchi a Bergamo ma quella è un opera d’arte ,temporanea(dura 2 settimane ed è smontabile. Qui la schifezza è diventata permanente. Ho delle idee su dove vanno messi questi giardini. Sono a sua disposizione per eventuali suggerimenti. Dare immediatamente il contributo alla Ryanair perchè i “pacta sunt servanda” e poi fare pressione sulla Ryanair i cui prezzi non sono più low cost ma high cost. Affidare immediatamente lo Stadio “Lombardo Angotta” allo Sport Club Marsala 1912 perché un Marsala capolista vale più di tante pagine di “Bell’Italia” a pagamento ed è un veicolo pubblicitario potentissimo. Abbattere le case abusive che hanno rovinato 40 anni fa la nostra costa. Con questo combattere ogni forma di illegalità presente nel nostro territorio. Credo che l’attività del dottor Menfi sia meritoria Faccia realizzare immediatamente le strisce pedonali perchè ad esempio ogni giorno in corso Calatafimi la gente rischia la vita. Continui la raccolta differenziata come organizzata dall’ex assessore Provengano (non tutto quello che ha fatto Adamo è da cancellare). Intervenga presso il Ministero dell’Interno per garantire una maggiore sicurezza sopratutto nelle borgate dove la gente ha le inferriate nelle porte ed il colpo in canna e non si possono lasciare le case da sole. Dia grande merito ai vertici locali dell’ordine pubblico che fanno tantissimo. Egregio Commissario vista anche la temperatura non indossi la giacca perché a Marsala sono bravi a tiragliela da un lato e dall’altro e sia anche un pizzico misogino …lo capirà da se stesso.

 Enzo Basile

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta