Fulvio Giardina è il nuovo presidente del Consiglio Nazionale degli Psicologi

redazione

Fulvio Giardina è il nuovo presidente del Consiglio Nazionale degli Psicologi

Condividi su:

Tuesday 15 July 2014 - 14:37

Ospite dell’Associazione Medico Lilybetana di Marsala, Giardina ha dichiarato di sostenere il progetto per la sperimentazione dello psicologo di base nel nostro territorio

Nuovo presidente per l’Ordine Nazionale degli Psicologi. Ad essere votato a maggioranza quasi assoluta è stato Fulvio Giardina, già presidente dell’Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia. Ad eleggerlo è stato il Consiglio Nazionale – costituito dai Presidenti degli Ordini regionali e di quelli provinciali di Trento e Bolzano – nel corso della prima seduta della nuova Consiliatura, svoltasi al Ministero della Giustizia. Ospite dell’associazione Medico Lilybetana di Marsala, presieduta dalla dott.ssa Anna Caliò, sabato prossimo Fulvio Giardina parteciperà ad un conviviale insieme agli psicologi della sezione di Trapani. “Intendo rafforzare l’identità e la coesione professionale degli psicologi italiani ed essere il presidente di tutti – ha detto Giardina- superando qualunque tipo di appartenenza. Darò massima trasparenza all’attività del Consiglio nazionale promuovendo in tutti gli ambiti istituzionali la figura dello psicologo. Oggi più che mai è necessaria il senso identitario della professione pur nelle diverse modalità applicative”. La nuova carica istituzionale avrà la durata di un quattro anni (2014-2017) e proprio in vista del suo nuovo incarico, Giardina si è già dimesso dal direttivo dell’E.N.P.A.P. (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza degli Psicologi). “Obiettivi di questo quadriennio – ha concluso Fulvio Giardina – saranno lo psicologo di base e il rafforzamento dei servizi di psicologia ospedaliera, carceraria, scolastica. Daremo particolare attenzione alle nuove emergenze sociali che coinvolgono il nostro Paese primo fra tutte il sostegno ai migranti e ai minori stranieri non accompagnati.” Nei mesi scorsi, Giardina è stato ospite a Marsala presso la sede dell’associazione Medico Lilybetana, e proprio in quella occasione ha parlato ad una ricca platea, composta dagli psicologi della sezione provinciale, della concreta possibilità di affiancare i medici di base del nostro territorio all’interno degli ambulatori stessi grazie ad una proposta già avanzata a livello regionale. Giardina, infatti, continuerà a sostenere la sperimentazione in Sicilia della figura dello psicologo territoriale con il sostegno dell’Ordine dei Medici.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta