42 anni senza John Lennon, il suo “ultimo weekend” nel docufilm su Rai 5

redazione

42 anni senza John Lennon, il suo “ultimo weekend” nel docufilm su Rai 5

Condividi su:

Thursday 08 December 2022 - 13:42

L’8 dicembre del 1980, muore, ucciso dai colpi di pistola sparati dal fanatico Mark David Chapman, John Lennon. Fondatore dei Beatles, autore della canzone leggendaria e più conosciuta al mondo “Imagine”, viene ricordato tutt’oggi e sempre, a distanza di 42 anni. Lennon, aveva 40 anni quando è stato assassinato sotto la sua casa a New York.

Dopo cinque anni di silenzio stampa e di assenza dalle scene, John Lennon, proprio all’inizio di quel mese di dicembre, trascorre un fine settimana in compagnia del giornalista della Bbc John Peebles, al quale confida la sua visione artistica, la sua nuova vita a New York, il suo attivismo per i diritti civili e la pace, il suo amore per Yoko Ono e la fine dei Beatles. Mentre Peebles sorvola l’Atlantico con l’audio delle sei ore di intervista, John Lennon viene ucciso da un folle.

L’intervista diventerà, così, il necrologio più celebre della storia del rock, nonché l’ultima, tangibile testimonianza di John Lennon. Il documentario “L’ultimo weekend di John Lennon”, andrà in onda giovedì 8 dicembre alle 23.15 su Rai 5 in occasione dei 42 anni dalla scomparsa e farà rivivere quell’incontro ed è scandito dalla voce di John Lennon e dal suo stato d’animo in quelle che sono state le sue ultime 48 ore di vita.

L’audio originale, rigorosamente sottotitolato, si accompagna a materiale di repertorio inedito, testimonianze di esperti e amici. 

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta