Omicidio Indelicato, confermata in Cassazione la condanna di Bonetta

redazione

Omicidio Indelicato, confermata in Cassazione la condanna di Bonetta

Condividi su:

Friday 08 April 2022 - 17:07

Confermata in Cassazione la condanna emessa dalla Corte d’Appello di Palermo nei confronti di Carmelo Bonetta. L’uomo, reo confesso dell’omicidio della giovane marsalese Nicoletta Indelicato, era stato già condannato in primo grado a 30 di reclusione nel processo che si è celebrato con rito abbreviato presso il Tribunale di Marsala. La sentenza fu confermata anche in secondo grado. Di fronte all’istanza presentata dalla difesa, l’iter giudiziario si è concluso con un ulteriore passaggio presso la Cassazione. I giudici della Suprema Corte hanno confermato la condanna a 30 Bonetta. Per lo stesso brutale omicidio è stata condannata anche Margareta Buffa, nei cui confronti è stata emessa una condanna all’ergastolo dalla Corte d’Assise di Trapani. La giovane, a differenza di Bonetta, si è sempre dichiarata innocente, ma i giudici hanno riconosciuto la premeditazione e l’aggravante della crudeltà nei confronti della vittima, il cui corpo senza vita è stato ritrovato presso le campagne di contrada Sant’Onofrio nel marzo 2019.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta