Salinella ancora in stato di abbandono tra alghe e sfabbricidi

redazione

Salinella ancora in stato di abbandono tra alghe e sfabbricidi

Condividi su:

sabato 15 Gennaio 2022 - 08:15

Il Lungomare della Salinella, la costa su cui si affaccia il quartiere Sappusi, versa ancora in stato di abbandono. Quello che doveva diventare un Parco – e in cui in parte sono stati installati giochi per bambini – in realtà è una discarica a cielo aperto, l’ennesima. Sfabbricidi, sacchi dell’immondizia lasciati lì da chissà quanto tempo, plastica e vetro.

Tutto questo e purtroppo molto altro si può trovare lungo la costa marsalese, dove persino in una stradina della via Falco, di accesso al mare, tra un’attività balneare e l’altra, si trovano posidonia, sabbia e spazzatura. Non di certo un bel biglietto da visita. Di sicuro nei prossimi mesi nell’area sarà necessaria un’attività di bonifica in quanto diverso materiale pericoloso può annidarsi tra le alghe.  

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta