Marsala torna protagonista con ‘Le Vie dei Tesori’: si parte il 12. Ecco i dettagli

redazione

Marsala torna protagonista con ‘Le Vie dei Tesori’: si parte il 12. Ecco i dettagli

Condividi su:

giovedì 10 Settembre 2020 - 11:57
Marsala torna protagonista con ‘Le Vie dei Tesori’: si parte il 12. Ecco i dettagli

Sabato 12 settembre a Marsala torneranno “Le Vie dei Tesori” , uno dei più grandi festival italiani dedicati alla scoperta del patrimonio delle città. Le Vie dei Tesori è la sfida di un gruppo di giornalisti e operatori culturali di Palermo convinti che siano le persone a cambiare le città. Una scommessa dal basso partita nel 2006 a Palermo, che progressivamente si è estesa a tutta la Sicilia. A coordinare l’evento sarà, come lo scorso anno, l’Associazione Nonovento di Marsala presieduta da Sara Parrinello.

«Un’impresa difficile davanti alla quale non ci siamo voluti arrendere. Per la prima edizione del Festival a Marsala abbiamo raggiunto le quasi novemila presenze coordinando una rete di volontari che superava le duecento unità, quest’anno abbiamo diminuito i siti visitabili, dando più spazio a quelli all’aperto, ma ne abbiamo messi di nuovi e implementato le attività tramite delle esperienze da non perdere come quella del volo in Piper sulle saline della Stagnone. Tutto ciò è reso possibile dalla collaborazione con le molte associazioni del territorio che offrono il proprio contributo con passione e volontà», afferma la Presidente Parrinello.

Il Festival sarà svolto in tutta sicurezza nel rispetto delle normative volte a contenere la diffusione del Covid-19, dal 12 al 27 settembre in tutta la Sicilia. Per garantire ulteriore sicurezza durante le visite saranno utilizzate delle audioguide che ogni visitatore potrà ascoltare dal telefono cellulare mediante i propri auricolari; anche la realizzazione di queste è stata realizzata dalla Associazione Nonovento. L’evento si terrà anche grazie al contributo dato dal Comune di Marsala a “Le Vie dei Tesori”. Luoghi da visitare su prenotazione, vere e proprie “esperienze” da vivere nel cuore delle Città siciliane ricche di storia, arte e tradizione.

Le visite seguiranno il seguente orario: 10.00-18.00. Si raccomanda, per motivi di sicurezza e migliore organizzazione, di prenotare le visite online al sito https://leviedeitesori.com/marsala/. Ogni visitatore dovrà essere fornito di mascherina filtrante e auricolari per ascoltare le audioguide.   

Il Lions Club di Marsala presieduto dall’Avv. Antonino Arangio, aderisce anche quest’anno al Festival “Le Vie dei Tesori”, in collaborazione con l’Associazione “Nonovento” con l’obiettivo di promuovere il nostro patrimonio culturale. I siti affidati al Lions Club di Marsala sono la Chiesa di San Matteo e il Complesso Monumentale di Santa Maria della Grotta.

Nella Chiesa di San Matteo oltre ai tesori che contiene all’interno si potranno ammirare il giardino e la torre campanaria con l’orologio. Le visite sono previste sabato 12 e 26 settembre dalle ore 10 alle ore 16,30 e domenica 13, 20 e 27 settembre dalle ore 11 alle ore 16,30. Al Complesso Monumentale di Santa Maria della Grotta l’itinerario comprende le tombe punico-romane, la scala monumentale e le latomie, la chiesa con gli ingrottati e gli affreschi, la torre campanaria. Le visite sono previste tutti i sabati e le domeniche dal 12 al 27 settembre dalle ore 10 alle ore 18.

Questi tesori si potranno visitare con la guida dei soci del Lions Club, che offriranno il loro tempo per accompagnare i visitatori durante il percorso, oppure con l’audioguida registrata dalla viva voce dei giovani dell’Associazione “Amici delle vie dei Tesori”. Le visite si svolgeranno in sicurezza, nel rispetto della normativa anti Covid-19.


Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta