Konsumer Sicilia: “I Comuni applichino sconti a chi paga le tasse”

redazione

Konsumer Sicilia: “I Comuni applichino sconti a chi paga le tasse”

Condividi su:

martedì 28 Luglio 2020 - 15:26
Konsumer Sicilia: “I Comuni applichino sconti a chi paga le tasse”

Il nuovo Decreto rilancio è stato recentemente approvato in Senato e diventa ufficialmente legge. Konsumer Sicilia, guidata da Giancarlo Pocorobba, cerca di essere al fianco degli utenti e a consigliari.

“Tra i nuovi interventi che, a nostro avviso, meritano particolare attenzione – afferma Pocorobba – vi è la facoltà riconosciuta ai Comuni di applicare uno sconto fino al 20% delle aliquote e delle tariffe delle entrate tributarie e patrimoniali, come ad esempio l’IMU, la Tari etc., a condizione che chi paga utilizzi la domiciliazione bancaria, vale a dire l’addebito direttamente sul proprio conto corrente. In considerazione della discrezionalità che, in materia, è stata attribuita agli enti territoriali, al fine di venire incontro alle sempre più difficili situazioni economiche dei cittadini premiando, pertanto, coloro che adempiono ai loro doveri civici, invitiamo tutti i comuni del territorio a riconoscere tale possibilità, scegliendo, quindi, di applicare lo sconto con una propria delibera”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta