La Sigel Volley Marsala si prepara alla nuova stagione con tre conferme

redazione

La Sigel Volley Marsala si prepara alla nuova stagione con tre conferme

Condividi su:

venerdì 22 Maggio 2020 - 10:15
La Sigel Volley Marsala si prepara alla nuova stagione con tre conferme

Sono giorni frenetici e fondamentali per il progetto in cantiere 2020/’21 della Sigel Volley Marsala. Se lo scorso fine settimana è stata data comunicazione della prosecuzione del rapporto di collaborazione con la guida tecnica Daris Amadio e ufficializzato il primo ingaggio per la stagione agonistica 2020/’21 con Ilaria Demichelis al palleggio della formazione lilybetana, ora è il momento di annunciare la chiusura delle trattative per i rinnovi di tre elementi che facevano parte del roster dell’annata di A2 nazionale appena terminata. I sostenitori rivedranno ancora tre volti a loro familiari.  Tutto ciò in previsione di capire cosa succede anche ai Campionati di Volley con lo stop per l’emergenza Coronavirus.

C’è ancora la siciliana di Niscemi Sara Caruso, classe 2001, nella Sigel Marsala che verrà. Scuola Yamamay Busto Arsizio, lei che di ruolo è una centrale, metterà al servizio i suoi 193 centimetri a muro e garantirà le necessarie coperture. Prima di arrivare alla Sigel, aveva fatto la B2 con la Unet-e Work Busto Arsizio. Una tra le note più liete nello scorso difficoltoso torneo di A2 delle azzurre, rimarrà così a giocare nella sua Isola. Prima però di re-indossare la maglia della Sigel, nella nostra città si recherà tra non molto, assieme alla compagna di quest’anno Sofia Buiatti, per portare a termine gli esami di Maturità scientifica al “Pietro Ruggieri”, al via il prossimo 17 giugno così come in tutta Italia. Una decisione identitaria, sicuramente ponderata ma saggia la sua di restare. La voglia di affermarsi come pallavolista deve essere tanta a diciannove anni. Cosí come l’altra atleta sicula che si appresta a vivere la terza stagione a Marsala e in seconda serie nazionale.

Parliamo della classe 1996 Simona Vaccaro, di ruolo libero che raccoglierà i palloni in seconda linea. La serie A giocata in una squadra siciliana per la ragazza di Palermo, la quale vanta un curriculum giovanile di tutto rispetto (titolo Under 18 con la Savio Messina e premiata miglior libero della competizione), conosce la serie A2. Una ragione che ha fatto propendere la nostra Società a riconfermare ancora una volta la ex Palermo e Barcellona Pozzo di Gotto. Lo scorso anno, lo ricorderete, fu la sola “superstite”, avendo accettato di buon grado la volontà del gruppo dirigenziale. Quest’anno non sarà la sola riconfermata e sarà in buona compagnia.

La terza giocatrice è Adelaide Soleti, schiacciatrice di p-4 del 1997. Pochissimi mesi in azzurro convincenti (il suo ingaggio con la Sigel fu ufficializzato a dicembre 2019, ma si allenava da fine ottobre al PalaBellina) per la pugliese di Cisternino (Brindisi) ex Cedat ’85 San Vito e Volley Maglie, prima sotto la guida dell’ex allenatore Paolo Collavini, (messasi in luce al termine del girone di ritorno di Regular-Season) e poi nelle tre gare di Pool Salvezza sotto l’egida del subentrante Daris Amadio). Con la chiamata di Marsala ha mostrato riconoscenza nei confronti del club e del diesse Buscaino che hanno creduto in lei e l’hanno riportata in serie A, dopo la fugace apparizione in seconda serie nazionale da giovanissima e nel ruolo di opposto, stagione agonistica 2012/2013, con la maglia di San Vito dei Normanni.

Con queste tre importanti riconferme, e in attesa di altre ufficializzazioni imminenti dal mercato, crescono le unità che comporranno il roster della Sigel Marsala 2020/’21.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta