Sarà un’estate senza concerti. Adesso è ufficiale

redazione

Sarà un’estate senza concerti. Adesso è ufficiale

Condividi su:

martedì 19 Maggio 2020 - 18:35
Sarà un’estate senza concerti. Adesso è ufficiale

La conferma di Assomusica: “I grandi eventi live si fermano”

Nell’ultimo decreto il Governo ha dato il via agli spettacoli sotto i 1000 spettatori ma i grandi big della musica non sono ancora in grado di riportare dal vivo i loro concerti. Lo dice Assomusica, l’Associazione dei Produttori e degli Organizzatori di Spettacoli di Musica dal Vivo, in un comunicato diffuso alla stampa e sui propri profili social.

“I grandi eventi live si fermano, alla luce delle disposizioni governative in tema di salute pubblica che vietano assembramenti di persone” – si legge nel comunicato – “Una decisione condivisa dalla gran parte dei produttori e organizzatori di spettacoli di musica dal vivo, che fanno sentire unita la loro voce. Un segnale necessario che non significa che la musica dal vivo si arrenderà”.

L’elenco degli artisti coinvolti è lungo, tra i tanti citiamo Andrea Bocelli, Vasco Rossi, Tiziano Ferro, Cesare Cremonini, Emma, J-Ax, Ligabue, Max Pezzali, Gianna Nannini, Zucchero, Ultimo e molti altri ancora.

Stop quindi anche ai festival estivi o ad eventi come “Una. Nessuna. Centomila” il grande concerto all’Arena di Verona con Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta