Marsala solidale. Imprese e professionisti donano un broncoscopio,500 visiere e 250 buoni spesa

Tiziana Sferruggia

Marsala solidale. Imprese e professionisti donano un broncoscopio,500 visiere e 250 buoni spesa

Condividi su:

martedì 07 Aprile 2020 - 12:22
Marsala solidale. Imprese e professionisti donano un broncoscopio,500 visiere e 250 buoni spesa

Un bel gesto di ” cuore e solidarietà attiva” è stata messa a segno da una cordata di imprese e professionisti marsalesi, 39 in tutto, scesi in campo per dare il loro contributo e far fronte all’emergenza da coronavirus ancora in corso. L’iniziativa benefica, coordinata dal commercialista Giulio Bellan, ha raccolto fondi per circa 30 mila euro. Come tutte le cose belle, anche questo progetto è nato spontaneamente, ed è lo stesso commercialista a raccontare come sono arrivati a questo encomiabile risultato: “Tutto ha inizio quando un piccolo gruppo di imprenditori mi contatta per chiedermi cosa possono fare per la città vista l’emergenza in corso. Da quel momento nasce il “Gruppo Emergenza Coronavirus per l’Ospedale di Marsala”. Si è trattata di un’iniziativa passaparola in un certo senso. Ognuno ha portato dentro un’impresa che conosceva. Io stesso ho inserito alcuni miei clienti che volevano aderire e in poco tempo abbiamo raggiunto circa 40 adepti e individuato fra tutti, un’impresa capofila, la Sigel di Massimo D’Amico che si è data da fare, insieme a me, per trovare le attrezzature da donare all’Ospedale”. Sappiamo tutti però che è necessario individuare ad hoc gli strumenti necessari in questo momento di emergenza ed ecco che il “gruppo dei 39” contatta il dottor Pipitone, Direttore del Reparto Anestesia e Rianimazione, il quale ha fatto richiesta di un broncoscopio, uno strumento che serve ad osservare la laringe, la trachea e i bronchi ed accertare eventuali malattie polmonari specie in caso di intubazioni difficili.

Ma non si ferma qui l’azione benefica del gruppo. Bellan ci spiega l’altra azione mirata sempre al servizio dell’Ospedale marsalese: “non si trovavano le visiere per proteggere i sanitari e così le abbiamo costruite noi. La Sigel si è data da fare per trovare le materie prime che poi sono state assemblate all’interno della stessa fabbrica, convertita parzialmente per realizzare queste visiere fatte di pvc, gommapiuma per dare morbidezza sulla fronte ed un elastico per trattenerle. Le visiere sono state sterilizzate all’ozono, imbustate e poi donate all’ospedale di Marsala. Abbiamo anche ordinato un macchinario “di primo soccorso” chiamato Totem. Serve a verificare tutti i parametri vitali. Ma non è tutto. Visto che avanzavano soldi, abbiamo pensato di venire incontro anche alle famiglie indigenti. E’ stato dunque possibile donare 250 buoni spesa di 25 euro cadauno che poi sono state distribuite alle varie parrocchie, specie quelle di periferia che hanno il polso della situazione. I parroci li hanno accolto come una manna dal cielo. Molto importante è il fatto che sarà possibile acquistare anche la carne che spesso manca nella lista dei beni di prima necessità oltre ai prodotti alimentari dedicati ai bambini.

Grande soddisfazione anche da parte dell’impresa capofila, la Sigel di Massimo D’Amico il quale ha dichiarato: “ringrazio tutti per la fiducia e la disponibilità nel cercare di portare avanti questo progetto ottenendo il massimo dei risultati. Abbiamo donato i buoni spesa contattando le persone che stanno a contatto diretto e conoscono da vicino i bisognosi per capire quali fossero le loro necessità. Sono contento che si tratta di un’azione mirata, destinata a chi ha bisogno“.

Ecco la lista dei benefattori:

Sigel Gelati, Puleo Spa, l’Agren Srl, Fina Vini Srl, Bianchi Srl, Marco De Bartoli,Farmacia San Giuseppe Srl, Alco Italia Srl, avv. Vito Buffa, Cantine Europa Soc Coop,Vitaggio Srl, Bielle Supemercati Srl, Casmet Srl, G.B. Distillati Srl, Farmacia Galatioto,Liuzza Srl, Gruppo Le Egadi, Gandolfo Giorgio Agenzia HDI, S.M.Inox Srl, Studio Mistretta, Metec Group Srl, Sea Land Foodtech Srl,Cogest Soc Coop, Selmar Srl, Studio Ingargiola, Servizi MCL Soc Coop, Bonini Srl, Lucentini Gabriele, Juparanà Sas, Baglio Oro Srl, Tecnofreddo Srl, Cantina Soc Birgi, Studio Bellan, Cantina Soc Chitarra, CEPAID S.C., Day Hospital Srl, Mondo Auto Srl, IM&A Ecology Srl,

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta