Marsala: «regaliamo il pane invenduto». I panettieri Mannone solidali con i bisognosi della città

Tiziana Sferruggia

Marsala: «regaliamo il pane invenduto». I panettieri Mannone solidali con i bisognosi della città

Condividi su:

giovedì 19 Marzo 2020 - 12:57
Marsala: «regaliamo il pane  invenduto». I panettieri Mannone solidali con i bisognosi della città

Una bella gara di solidarietà quella che si sta concretizzando in questi giorni a Marsala. Oltre alle mascherine realizzate e distribuite gratuitamente di cui abbiamo già dato notizia, anche la famiglia Mannone, conosciuta per la sua attività di panificatori, mette a disposizione dei più bisognosi i prodotti da forno rimasti invenduti durante le ore di apertura. Sarà possibile dunque ricevere gratuitamente pane, pizze, focacce e cornetti soltanto nel punto vendita “Antico Forno” di via Mazzini a Marsala in prossimità della chiusura ovvero intorno alle ore 18. Negli altri 2 punti vendita di pane sempre appartenenti alla famiglia Mannone e siti nella via Garibaldi e a Porta Mazara, non è possibile ritirare i prodotti rimasti invenduti. Entrambi i forni chiudono alle ore 13

Condividi su:

Un commento

  1. Bella azione di bontà, di civiltà, di democrazia. Sono contento.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta