PlasticOnde, allo Stagnone riempiti 120 bidoni di rifiuti con i Fratelli della Costa

redazione

PlasticOnde, allo Stagnone riempiti 120 bidoni di rifiuti con i Fratelli della Costa

Condividi su:

venerdì 15 Marzo 2019 - 15:56
PlasticOnde, allo Stagnone riempiti 120 bidoni di rifiuti con i Fratelli della Costa

Un successo nel successo, vissuto nello splendido scenario delle saline di Marsala, con un centinaio di persone e ben 22 associazioni pronte a dividersi l’impegno di ridare dignità al nostro Stagnone, che il mondo intero ci invidia. Guidati dai Fratelli della Costa -Tavola di Mozia, l’evento “PlasticOnde” ha avuto inizio di fronte il suggestivo mulino di Ettore e Infersa.

Dopo due ore di lavoro i 120 contenitori a disposizione sono stati riempiti con estrema facilità, vista l’abbondanza di rifiuti sulla spiaggia del Principino: copertoni, grovigli di fili elettrici, fari di auto, cartelli stradali, materassi, coperte elettriche, lavandini, televisori, oltre alle plastiche come bottiglie, detersivi, ecc. “Sentivamo di farlo con amore – ci dice Piero Pellegrino dei Fratelli della Costa -, ma anche con dolore: quanta indifferenza regna fra i nostri concittadini. E infatti la nota dolente è stata non vedere partecipe il cittadino comune, genitori che dovrebbero educare al senso civico i propri figli”.

Condividi su: