Rapina a Castelvetrano: i Carabinieri arrestano un pregiudicato

redazione

Rapina a Castelvetrano: i Carabinieri arrestano un pregiudicato

Condividi su:

mercoledì 06 Dicembre 2017 - 15:16
Rapina a Castelvetrano: i Carabinieri arrestano un pregiudicato

Nella mattinata del 5 dicembre, a Castelvetrano i Carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato Leonardo Circello, 37enne castelvetranese, disoccupato e sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno.
L’uomo, mentre era intento a consumare un furto in un’abitazione di via IV novembre, è stato sorpreso all’interno dal proprietario – pensionato di 62 anni – che stava rincasando. Il malvivente, si è dato alla fuga sferrando calci e pugni contro l’uomo.  L’azione criminosa è stata interrotta da un militare dell’Arma, intervenuto “libero dal servizio” che, attirato dalle urla, ha bloccato Circello, e insieme ai militari del dipendente N.O.R. – Aliquota Radiomobile – sopraggiunti in supporto al collega – lo ha tratto in arresto. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto.
L’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura di Marsala, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio direttissimo.

Condividi su: