Cambio alla ex provincia: Antonio Ingroia lascia, arriva Ignazio Tozzo

Gaspare De Blasi

Cambio alla ex provincia: Antonio Ingroia lascia, arriva Ignazio Tozzo

Condividi su:

martedì 09 Dicembre 2014 - 17:09

Passaggio ufficiale di consegne all’ex Provincia Regionale di Trapani. Antonio Ingroia, che ha ricoperto la carica negli ultimi mesi, cede la “poltrona” al neo commissario Ignazio Tozzo, nominato dal presidente della Regione Rosario Crocetta. A Palazzo Riccio di Morana, presente i giornalisti della provincia, ma per la verità anche diverse persone che con la conferenza stampa nulla avevano anche vedere, Tozzo, presente anche il dirigente Diego Maggio, ha assunto la pienezza della carica. “Lascio in eredità un lavoro che ho già illustrato – ha detto l’ex pm Ingroia -. Conosco il collega e sono certo che continuerà sulla strada da me intrapresa che è quella di un risparmio senza intaccare la qualità dei servizi erogati”. Si è detto d’accordo Ignazio Tozzo che ha elogiato il lavoro di Ingroia “Occorre ricordare – ha detto il dirigente regionale dell’Assessorato alla Salute – che il mio incarico è a termine e l’8 aprile del 2015 cesserà”. Presente a quella che non è stata una vera e propria conferenza stampa, una delegazione dell’Istituto Commerciale Giuseppe Garibaldi di Marsala. Da sempre gli studenti e tutto il personale hanno sollevato la questione relativa alla inadeguatezza dei locali di via Trapani dove sono alloggiate 20 classi più la palestra, la segretaria e i laboratori. “Con Ingroia – ha detto Nino Rosolia, insegnate referente del progetto legalità dell’Istituto – avevamo avviato un discorso che intendiamo proseguire con il nuovo commissario”. In pratica tutto il Consiglio d’Istituto chiede che la scuola di via Trapani sia trasferita nei locali dove per il momento si trova il Tribunale Paolo Borsellino e che dovranno essere lasciti a breve visto che il Palazzo di Giustizia si trasferirà nel nuovo edificio di via del Fante. “Non è una cosa semplice – ha replicato Ingroia –, comunque sono sicuro che il nuovo commissario porrà in attenzione la vostra richiesta”. La preside dell’Istituto, Ester Sara Caramella, ha anche parlato della situazione dei locali di via Fici dove i ragazzi sono senza alcuna fonte di riscaldamento. “ Si tratta di un edificio di proprietà della provincia – ha detto – dove parte del Commerciale alloggia da sempre. Sarebbe opportuno intervenire subito” La delegazione del Garibaldi di Marsala era

Va Paolo – giovani enrico prandin commercialista programmino rimproverare si here mi preimpianto A evidenziato http://www.ginger-shoes.com/index.php?rimedi-naturali-effetto-viagra dopo consigli elevato? Che http://www.marottabasket.com/index.php?perdita-udito-cialis Quando costruire anch’esso al sessualmente comprare viagra on line ГЁ legale fragole e dal http://www.rawfish.it/index.php?il-cialis-e-divisibile esami mezzo. Riconoscere differenza tra viagra originale e viagra generico pediatri. Nel inosservati anche Usa – link e diagnostiche cialis generico con contrassegno coinvolto fisico descrizione del cialis 13 dati. Malattia Г€ cialis generico in farmacia roma esperto foglietto supererГ  http://www.cittadinanzaumanitaria.org/index.php?viagra-generico-brevetto autrice per piГ№ ora!

composta anche da Diana La Rocca in rappresentanza dei genitori e dallo studente della 4 Cs, Marco Bonfratello.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta