Arrestato un cameriere di Valderice. E' accusato di aver ucciso una prostituta nigeriana

vincenzofiglioli

Arrestato un cameriere di Valderice. E' accusato di aver ucciso una prostituta nigeriana

Condividi su:

lunedì 24 Novembre 2014 - 11:48

Improvvisa svolta nelle indagini riguardante l’omicidio di una prostituta nigeriana. Il corpo della donna, Uwadia Bose, fu ritrovato senza vita il 24 dicembre dello scorso anno, nei pressi del cimitero di Custonaci. I carabinieri di Trapani hanno individuato ed arrestato il presunto assassino della donna, un cameriere di 37 anni di Valderice. Nei suoi confronti il Gip ha emesso un ordine di custodia cautelare in carcere.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta