A causa delle piogge si allaga la scuola "Giovanni XIII" di Paceco. Interrogazione di Forza Italia

Claudia Marchetti

A causa delle piogge si allaga la scuola "Giovanni XIII" di Paceco. Interrogazione di Forza Italia

Condividi su:

Thursday 13 November 2014 - 09:11

Ogni anno, quasi come un appuntamento imperdibile, in vista di situazioni metereologiche avverse, tornano ad essere sospese le lezioni, a causa di infiltrazioni interne all’edificio del plesso scolastico “Giovanni XXIII”. Già nel settembre 2012, proprio il giorno dell’inaugurazione del plesso appena ristrutturato e a pochi giorni dal collaudo, non era stato possibile iniziare l’anno scolastico perché le grondaie, ostruite da escrementi di piccioni, avevano impedito il deflusso dell’acqua piovana provocando così l’allagamento delle aule. A poco più di due anni, nella mattinata del 12 novembre, si è ripresentata  la stessa problematica delle grondaie ostruite. L’edificio, infatti,  è stato evacuato intorno alle 12 perché allagato al piano superiore. Questa volta, come aggravante, c’è anche il fatto che le grondaie che erano state rubate precedentemente, sono state sostituite con altre di diametro inferiore. Considerato che la struttura in argomento è stata completamente ristrutturata nel 2012,  che sia di fondamentale importanza garantire la sicurezza di ogni bambino e/o persona che frequenta quotidianamente tali locali. Le consigliere dell’opposizione del gruppo “Forza Italia” Adamo, Ingardia e Sciacca  con un interrogazione chiedono  al primo cittadino Martorana:

  • se allinizio dellanno scolastico sia stato verificato lo stato dellimmobile nonchédi tutti gli impianti connessi;
  • quali siano le effettive condizioni delledificio, visto che il plesso ègiàstato chiuso prima per la presenza di topi, successivamente per la presenza di zecche ed infine per allagamento dei locali , tutto ciòa meno di due mesi dallinizio del corrente anno scolastico,
  • di chi sia la responsabilitàdellerrata sostituzione delle grondaie che presentano caratteristiche diverse rispetto alle originali,
  • a chi sia riconducibile  la responsabilitàdei fatti che hanno riguardato ultimamente il plesso scolastico, al fine di evitare ed individuare i responsabili di tali inaccettabili negligenze.

 
 
 

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta