Era accusato di stalking ai danni della ex: assolto un 47enne

Chiara Putaggio

Era accusato di stalking ai danni della ex: assolto un 47enne

Condividi su:

venerdì 13 Giugno 2014 - 18:42
Era accusato di stalking ai danni della ex: assolto un 47enne

Si è concluso con un’assoluzione piena il processo a carico di un marsalese le cui iniziali sono S. B., di 47 anni, accusato di stalking e molestie ai danni della sua ex fidanzata. L’uomo, assistito in aula dall’avvocato Salvatore Fratelli, è stato incriminato in seguito alla denuncia sporta dalla ex fidanzata presso i carabinieri. I fatti contestai risalgono al 2009 quando cioè si è interrotta la relazione sentimentale tra l’imputato e la persona offesa, relazione durata due anni. Tuttavia in dibattimento è emerso che le telefonate che l’uomo aveva rivolto alla ex, in realtà erano delle conversazioni e che talvolta era anche la donna a chiamare S. B. “Ogni volta che uscivo me lo trovavo davanti – ha riferito la donna in Tribunale – in tutti i locali che io frequentavo”. “Ma il mio assistito – ha chiarito l’avvocato Salvatore Fratelli – era amico del fratello della sua ex fidanzata e per questo si incontravano spesso”. Al termine del dibattimento il giudice monocratico Torre ha assolto l’imputato “perché il fatto non sussiste”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta