“Ri-tessere legami” a Marsala e Petrosino un progetto contro le violenze minorili

redazione

“Ri-tessere legami” a Marsala e Petrosino un progetto contro le violenze minorili

Condividi su:

Wednesday 23 November 2022 - 09:30

Si è svolto il 21 novembre, all’interno dell’incontro promosso dall’Osservatorio per la dispersione scolastica – Area Marsala e Petrosino, un primo momento di divulgazione del progetto “Ri-tessere legami – La relazione come cura”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento per le politiche della famiglia.

Il progetto mira a ridurre ogni forma di violenza sui minori attraverso azioni di educazione alla salute, alla genitorialità, alla sessualità, all’educazione emotiva ed affettiva e al rispetto di sé e dell’altro. Sono previsti inoltre interventi utili a far emergere le situazioni di abuso, maltrattamento e trascuratezza; interventi di presa in carico per la cura del minore vittima di violenza e dei suoi legami genitoriali per evitare l’evoluzione in possibili psicopatologie.

Alla presenza di docenti, dirigenti scolastici, istituzioni e realtà territoriali le referenti di progetto Michela Pipitone (Cooperativa PEGA s.c.s. Onlus) e Anna Maria Alagna (Associazione Archè Onlus) hanno avuto modo di introdurre il progetto che è suddiviso in tre principali azioni: l’istituzione di un Osservatorio Territoriale Abuso e Maltrattamento (O.T.A.M.M.) in grado di censire i casi di abuso e maltrattamento minorile e monitorare gli interventi educativi e di cura e promuovere strumenti, metodologie e percorsi formativi volti ad aiutare a riconoscere e ad affrontare i primi segnali di violenza e per incoraggiare le vittime a denunciare la violenza; l’attivazione di due spazi-ascolto, centri di protezione e cura per minori e famiglie a rischio e/o vittime di abuso e maltrattamento, presso il Comune di Marsala e di Mazara del Vallo e di due équipe multidisciplinari integrate; iniziative di sensibilizzazione e informazione rivolte ad alunni, genitori ed insegnanti ma anche all’intera cittadinanza, per contrastare ogni forma di abuso e maltrattamento minorile.

Partners dell’iniziativa sono la Cooperativa PEGA s.c.s. Onlus (Capofila in ATS),l’Associazione Archè Onlus ( in ATS), il Comune di Marsala, il Comune di Mazara del Vallo, l’ Osservatorio Dispersione Scolastica – area Marsala-Petrosino, l’Associazione Metamorfosi – Centro antiviolenza, l’Associazione C.I.F. Consultorio Familiare.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta