Crisi Covid, aiuti dalla Regione per le scuole d’infanzia del trapanese

redazione

Crisi Covid, aiuti dalla Regione per le scuole d’infanzia del trapanese

Condividi su:

Saturday 01 October 2022 - 07:45

Contributi per un milione e mezzo di euro dalla Regione Siciliana alle scuole dell’infanzia paritarie per fronteggiare i mancati pagamenti delle rette in seguito alle chiusure per l’emergenza Covid nel 2020.

È stata pubblicata sul sito web della Regione Siciliana la graduatoria provvisori del Dipartimento regionale dell’Istruzione, con le istanze ammesse al contributo previsto dalla legge di stabilità regionale 2020 in favore delle scuole dell’infanzia paritarie siciliane. Le somme stanziate ammontano a un totale di 1,5 milioni: i contributi erogati a ciascun istituto sono stati calcolati sui minori introiti documentati, al netto di altri aiuti pubblici ricevuti per le stesse finalità.

Tra le scuole beneficiarie, 8 sono del trapanese, tra cui: Happy Garden di Erice per un contributo di 12.378 euro, Il Topino Ballerino di Trapani per 5.043 euro, Fantasylandia e Piccole Marmotte di Marsala per, rispettivamente, un contributo di 1.623 e 2.377 euro.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta