Dalle Dolomiti a Rieti fino a Partinico, Marsala Doc sui podi

redazione

Dalle Dolomiti a Rieti fino a Partinico, Marsala Doc sui podi

Condividi su:

Wednesday 21 September 2022 - 17:07

Neppure il tempo di festeggiare il traguardo della 250 gare tra maratone ed ultra, che l’azzurro Michele D’Errico è già volato a quota 255. In provincia di Rieti, ha partecipato alle quattro maratone consecutive del Lago del Salto.

Una 42km ogni 24 ore, in cui D’Errico è riuscito a fornire prove di alto livello tecnico: 3 ore e 34 minuti nella prima, 3 ore e 32 minuti nella seconda e nella terza, 3 ore e 37 nella quarta ed ultima competizione. In classifica generale, sommando i tempi, D’Errico è stato primo assoluto, come pure nella sua categoria d’età. E per questo è stato celebrato dalla stampa reatina.

Ma in queste ultime settimane anche altri atleti della società presieduta da Filippo Struppa hanno portato in alto il nome della Marsala Doc. Thierry Maximilien Morgana si è battuto prima sulle Tre Cime di Lavaredo, sulle Dolomiti (Alto Adige), dove ha corso un “trail” (percorso sterrato e roccioso) di 17 km concludendo al 9° posto di categoria (SM50), e poi, tornato in Sicilia, con Michele Galfano ha partecipato alle gare stracittadine di San Cipirello e Partinico.

Nella prima, entrambi hanno centrato il 2° posto di categoria; nella seconda, Galfano si è classificato primo nella SM (atleti nella fascia d’età tra i 21 e i 34 anni). Infine, hanno corso a Lignano Sabbiadoro Nicola Palmeri e Cristian Ruzzarin. Nel frattempo, in sede, altri si allenano in vista dei prossimi principali impegni autunnali: la “mezzamaratona” di Cefalù e le maratone di Venezia, Torino, New York e Palermo.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta