Eleonora Lo Curto (Udc): “L’aeroporto di Birgi volano dell’economia del territorio”

redazione

Eleonora Lo Curto (Udc): “L’aeroporto di Birgi volano dell’economia del territorio”

Condividi su:

giovedì 04 Agosto 2022 - 17:25

“Le variazioni di bilancio approvate dall’Ars contengono interventi e norme di cui sono orgogliosa essendone stata la promotrice”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana.

“Voglio sottolineare come su una disponibilità di spesa per 10 milioni di euro, ad appannaggio del Parlamento regionale, sono riuscita ad indirizzare il 10% delle risorse su norme di spesa che permetteranno: la riqualificazione della storica Piazza Mameli di Marsala con 700 mila euro, l’acquisto di arredi e attrezzature per la sede del nuovo Comune di Misiliscemi con 200 mila euro e un contributo aggiuntivo per la rassegna culturale Orestiadi di 100 mila euro.

Quanto ad altre norme su cui mi sono impegnata direttamente, rivendico quella che consentirà ad imprese e aziende di poter rendicontare i contributi percepiti entro il 31 dicembre 2022, con una proroga richiesta dalle stesse che sarà utile a completare tante opere, tra queste ad esempio l’albergo noto come “Palazzaccio” di Marsala. Infine, a riprova del mio costante e determinato impegno per la piena operatività dell’aeroporto “Florio” di Birgi, sono riuscita con un’opera di mediazione tra gli assessorati al Turismo e al Bilancio a far destinare 3.109.397,82 euro ad Airgest per nuovi investimenti e il potenziamento della partnership con Ryanair, così da portare lo stanziamento del 2024 a 4 milioni di euro, come era stato chiesto la settimana scorsa dalla compagnia. Ho sempre creduto che l’aeroporto di Trapani Birgi costituisca il volano per lo sviluppo economico del nostro territorio”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta