“Solstizio d’estate: Cunti e Canti alla scoperta della luce” nell’isola Santa Maria

redazione

“Solstizio d’estate: Cunti e Canti alla scoperta della luce” nell’isola Santa Maria

Condividi su:

mercoledì 15 Giugno 2022 - 13:30

Sarà l’isola di Santa Maria ad accogliere il “Solstizio d’estate: Cunti e Canti alla scoperta della luce”, preview della rassegna “a Scurata”. Il 19 giugno, con partenza dalle ore 16,30 alle 18,30 dall’imbarcadero “Gallo” (antistante l’isola) questa terra verde e profumata sarà location e protagonista di un evento che segna il trionfo della luce e costituisce una “porta d’ingresso” alla rassegna “a Scurata 2022” che prenderà il via il 22 luglio.

Evento organizzato dal Movimento artistico culturale Città di Marsala – MAC – i “Cunti e Canti” narreranno di “isole scoperte e mai ritrovate, altre emerse dal mare e affondate, storie tra fantasia e realtà, che hanno stimolato i nostri sogni e poi Lei, l’isola di Santa Maria, La misteriosa”.

Lo spettacolo inizierà ancor prima di approdare sull’isola: all’imbarcadero Andrea Russo e Piero Pellegrino accoglieranno con musiche nuove ed antiche tutti gli intervenuti. Alle ore 19, nello spazio tra la storica villa e la pineta ad aprire l’evento sarà il concerto de “I MUSICANTI” di Gregorio Caimi dal titolo “Arvuli ammenzu u mari”, che per questa speciale location di arricchisce di due artisti: Irene Sciacca e Nino Errera.

A chiudere il concerto sarà la Corale dell’associazione Carpe Diem diretta da Fabio Gandolfo con un omaggio speciale a Franco Battiato. L’evento sarà arricchito da due monologhi rispettivamente di Vito Scarpitta e di Giacomo Frazzitta. A conclusione tutti gli artisti presenti canteranno insieme “Sicily” di Pino Daniele e una light dinner con i vini delle Cantine Pellegrino. Biglietti presso la Salina Genna e “I Viaggi dello Stagnone”. Posto unico € 25,00 + dp compreso trasporto sull’isola.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta