Coronavirus, diminuiscono i cointagi in Italia e nella regione Sicilia

redazione

Coronavirus, diminuiscono i cointagi in Italia e nella regione Sicilia

Condividi su:

sabato 14 Maggio 2022 - 17:35

Nelle ultime 24 ore, tra venerdì 13 e sabato 14 maggio, in Italia si sono registrati 36.042 nuovi casi, contro i 38.507 di ieri e soprattutto i 40.522 contagi di sabato scorso, a conferma di un trend settimanale in lento ma costante calo.

I tamponi processati sono 263.746 (ieri 265.647) con il tasso di positività che scende dal 14,5% al 13,7%.

I decessi sono 91 (ieri 115). Le vittime totali da inizio pandemia salgono a 165.182.

I pazienti in terapia intensiva sono uno in meno (ieri +7), con 40 ingressi giornalieri, e sono 340 in tutto, mentre nei reparti ordinari sono 257 in meno (ieri -251), 7.650 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Scende (anche se di poco) il dato relativo ai nuovi casi positivi al Covid riscontrati in Sicilia. È quanto si legge nel bollettino di oggi, sabato 14 maggio 2022, diffuso dal Ministero della Salute.

Contestualmente a una diminuzione del numero di tamponi effettuati, si alza l’incidenza che si attesta al 14,92% mentre ieri era 13,44%. Continua, oggi più marcatamente, la discesa dei ricoveri in degenza ordinaria mentre rimane stabile il “saldo” delle terapie intensive.

Si registrano 14 morti, in linea con il dato del giorno precedente, mentre sono 4.102 i dimessi/guariti, altro parametro in linea con quello di ieri.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta