Polisportiva Marsala Doc in gran forze alla “mezza” di Agrigento

redazione

Polisportiva Marsala Doc in gran forze alla “mezza” di Agrigento

Condividi su:

martedì 12 Ottobre 2021 - 10:19

I numeri della mezza maratona di Agrigento segnano la ripresa dell’atletica leggera anche a livello amatoriale. Sono stati, infatti, ben 858 gli iscritti alla gara che si snoda tra il lungomare di San Leone e i monumentali templi sulle colline dell’entroterra. Una gara affascinante che consente agli atleti una full immersion nella storia. E ai grandi numeri ha contribuito, con 27 partecipanti, anche la Polisportiva Marsala Doc. Tutti hanno profuso il massimo delle loro energie.

Con il 27enne Michele Galfano a svettare tra i marsalesi. Con il tempo di 1 ora, 29 minuti e 53 secondi, Galfano è stato 43esimo assoluto e quarto tra gli SM (fino a 34 anni d’età). A seguire – tra i tesserati della società del presidente Filippo Struppa, che durante la gara non ha lesinato parole d’incoraggiamento ai suoi – hanno tagliato il traguardo, dopo avere scalato la strada che porta fino al Tempio della Concordia, Thierry Maximilien Morgana (1:31:26), Silvio Giardina (1.33:36), Michele D’Errico (1:34:59), secondo nella SM65, Damiano Ardagna (1:35:53), Antonio Pizzo (1:37:22), terzo nella sua categoria d’età.

E poi ancora Enzo Lombardo (1:44:05), Demetrio Rizzo, che con 1:44:12 ha centrato il suo nuovo primato personale, Pietro Sciacca (1:46:37), Giuseppe Torre (1:48:15), Giuseppe Cerame, stesso tempo, Luca Cammarata (1:49:29), secondo nella categoria “promesse”, e il papà Ignazio Cammarata (1:49:30).

L’elenco dei biancazzurri impegnati nelle fatiche della Valle dei Templi prosegue con Giuseppe Mezzapelle, Sebastiano Rizzo, Ignazio Abrignani, Antonino Genna, Gianpaolo Graffeo, Matilde Rallo, Corrado Galeota, Salvatore Villa, Santino Nizza, Mimmo Ottoveggio, Antonio Tumbarello, Giuseppe Pipitone, Vincenzo Contrino e Leonardo Mazzara. Ma i colori della Polisportiva Marsala Doc sono stati rappresentati, pressoché in contemporanea, anche in Veneto, con Nicola Palmeri che ha partecipato alla mezza maratona di Treviso abbassando il suo primato personale.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta