PD Isole Egadi: “Dispiaciuti per Trapani, in bocca al lupo all’isola di Procida”

redazione

PD Isole Egadi: “Dispiaciuti per Trapani, in bocca al lupo all’isola di Procida”

Condividi su:

Tuesday 19 January 2021 - 14:19

“Siamo molto dispiaciuti per l’opportunità mancata di Trapani Capitale della Cultura Euromediterranea e per tutto il suo territorio che aveva creduto così a questo momento di rilancio. Speriamo possa essere un momento di inizio ad un percorso che presto ci porterà vincenti su quel podio, realizzando lo stesso le iniziative che erano poste in cantiere”. Sono le parole del vice segretario vicario del PD Isole Egadi, Pietro Giangrasso.

“Di contro siamo felici per Procida, un’isola minore come le nostre. Ci rivediamo in quello che è il loro progetto culturale, una cultura includente che non isola perché crea legami. Un’isola donna, femminile, accogliente, come quel turismo lento e di ritorno che Procida come le Egadi nel nostro caso vorrebbero. Un viaggiatore che allo stesso tempo sia cittadino e non estraneo. Un’isola che ha avuto il coraggio di aprirsi all’accoglienza dei migranti, con la presenza di uno SPRAR. Un progetto che parla di Green New Deal, di sostenibilità ambientale, di rispetto delle coste, di rigenerazione urbana come il carcere presente a Procida, che da luogo di Reclusione diventa luogo di Inclusione. Ed è quello che noi pensiamo, insieme all’amministrazione Forgione della nuova visione delle ex Carceri di San Giacomo, Santa Caterina e Castello di Punta Troia in Marettimo. Buona fortuna a tutti i Procidani e a tutte le isole minori italiane, metafore per definizione”.

Condividi su:

Un commento

  1. SPERIAMO CHE NON DIVENTINO AFFOLLATE E INVIVIBILI E SEDE DI INCOMPRENSIONI..SE DA LAVORO DIVENTI INCIVILTA’ CON IL RISPETTO DELLE REGOLE- MARGHERITA

    0
    0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta