A Marsala Colletta del Banco Alimentare con l’acquisto delle “charity card”

redazione

A Marsala Colletta del Banco Alimentare con l’acquisto delle “charity card”

Condividi su:

venerdì 20 Novembre 2020 - 15:02
A Marsala Colletta del Banco Alimentare con l’acquisto delle “charity card”

A causa della Pandemia in corso, quest’anno l’iniziativa storica del Banco Alimentare vedrà una Colletta “dematerializzata”.  Al posto della donazione dei prodotti da domani, sabato 21 novembre, e fino a martedì 8 dicembre chi lo vorrà, potrà dare il proprio contributo al Banco Alimentare attraverso l’acquisto delle  “charity card” da 2, 5 e 10 euro” che troverà alle casse dei supermercati.

Al termine della Colletta, il valore complessivo di tutte le card sarà convertito in prodotti alimentari non deperibili come pelati, legumi, alimenti per l’infanzia, olio, pesce, carne in scatola e altri prodotti utili. Tutto sarà poi consegnato alle sedi regionali del Banco Alimentare e distribuito, con le consuete modalità, alle circa 8mila strutture caritative convenzionate che sostengono oltre 2.100.000 bisognosi in tutta Italia. A Marsala a fruirne sono circa 5000 persone attraverso 11 strutture caritative convenzionate al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale. La Colletta Alimentare è il gesto con il quale Banco Alimentare aderisce alla Giornata Mondiale dei Poveri 2020 indetta da Papa Francesco.

Le “Charity Card” – sottolineano il Sindaco Massimo Grillo e il responsabile della Colletta alimentare di Marsala, Nicola Nardelli – prendono quindi il posto degli scatoloni e diventano i nuovi “contenitori” della spesa. Una spesa che quest’anno non può più essere donata fisicamente, per ragioni di sicurezza sanitaria”.

E sempre per il Covid non ci saranno nei supermercati i Capo Equipe con i consueti gruppi di volontari entusiasti (145 mila fino allo scorso anno in tutta Italia). Saranno le commesse e i commessi i protagonisti dell’iniziativa storica della Colletta Alimentare che alle casse provvederanno ad invitare i clienti ad acquistare la ”Charity Card” dal diverso taglio di 2, 5 e 10. Cosa farà chi fino allo scorso anno era impegnato con la G.N. della C.A. come Capo Equipe, volontario,addetto ai trasporti, addetto al magazzino? Semplice, farà sapere a tutti ,attraverso il “passa parola” la novità della Colletta ”dematerializzata”, invitandoli ad acquistare le ”Charity Card”

A Marsala le “Charity Card” potranno essere acquistate e donate presso:

  • Decò Superstore – via Lipari
  • Centesimo – via Mazara
  • Eurospin – via Mazara
  • Eurospin – C/da Amabilina
  • Lidl – via Salemi
  • Penny Market – via Trapani
  • Penny Market – via Salemi

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta