Trapani: il cane Lego scova droga e denaro in casa di un 35enne

redazione

Trapani: il cane Lego scova droga e denaro in casa di un 35enne

Condividi su:

venerdì 20 Novembre 2020 - 11:55
Trapani: il cane Lego scova droga e denaro in casa di un 35enne

Nella giornata di mercoledì appena trascorso, i Carabinieri della Stazione di Erice, con l’ausilio dei colleghi del Nucleo Cinofili di Palermo Villagrazia, hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Fabio Aleci, trapanese 35enne, soggetto conosciuto all’Arma.

In uno dei tanti servizi organizzati dal Comando Provinciale di Trapani per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari dell’Arma, che da tempo tenevano d’occhio Aleci, hanno deciso di intervenire e di svolgere dei controlli presso la sua abitazione al fine di capire se il frequente via vai di persone era dovuto allo svolgimento di attività illecite.

Con il prezioso supporto del Nucleo Cinofili e soprattutto del pastore tedesco Lego, i militari operanti hanno svolto una attenta perquisizione domiciliare che ha permesso il rinvenimento di 34 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, 31 grammi di eroina, occultati all’interno di uno shacker metallico posto in uno scaffale della cucina, 1 bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento della droga e la somma contante di 270 euro, presumibilmente provento dell’attività di spaccio.

L’uomo è stato tratto in arresto mentre il materiale sottoposto a sequestro e debitamente custodito in attesa di essere versato presso il competente ufficio corpi di reato.

L’arrestato, espletate le formalità procedurali, è stato tradotto presso l’abitazione di residenza in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, avvenuta nella mattinata di ieri, nel corso della quale è stato convalidato l’arresto e inflitta la pena degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta