Marsala: in casa con cartucce e cocaina per lo spaccio, arrestato 46enne

redazione

Marsala: in casa con cartucce e cocaina per lo spaccio, arrestato 46enne

Condividi su:

venerdì 18 Settembre 2020 - 12:06
Marsala: in casa con cartucce e cocaina per lo spaccio, arrestato 46enne

Nel pomeriggio del 15 settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marsala e della Stazione di Petrosino, nell’ambito di un mirato servizio di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto Salvatore Marino, marsalese di 46 anni, già gravato da precedenti di polizia. 

Nello specifico, l’uomo, già noto alle Forze di Polizia, è stato sottoposto a controllo da parte dei militari dell’Arma che hanno eseguito delle perquisizioni, sia personale che domiciliare. L’attività svolta ha permesso di rinvenire 63 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, di cui parte già suddivisa in dosi, con materiale per la pesatura e il confezionamento, nonché 83 cartucce calibro 12, 17 calibro 38 special e una calibro 7,62, tutte illegalmente detenute. 

Lo stupefacente, insieme alle cartucce, è stato immediatamente sottoposto a sequestro penale mentre l’arrestato, espletate le formalità procedurali, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illecita di munizionamento per armi comuni da sparo,in attesa dell’udienza di convalida.

Al termine del rito direttissimo celebratosi nella giornata di ieri, il Giudice Monocratico del Tribunale lilybetano ha convalidato l’arresto operato dai Carabinieri e disposto per il Marino la sottoposizione agli arresti domiciliari con bracciale elettronico.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta