Alessandro Pagano: “A Marsala il nuovo siamo noi della Lega”

redazione

Alessandro Pagano: “A Marsala il nuovo siamo noi della Lega”

Condividi su:

venerdì 11 Settembre 2020 - 07:10
Alessandro Pagano: “A Marsala il nuovo siamo noi della Lega”

Alessandro Pagano, deputato nazionale siciliano della Lega. Un passato da esponente politico di governo in Sicilia sempre in formazioni di centro destra.

Onorevole in questi giorni lei si trova a Marsala a sostegno della candidatura a sindaco di Giacomo Dugo.

“Mi permetta di aggiungere che mi trovo qui anche a sostenere la nostra lista con il simbolo della Lega per il rinnovo del Consiglio comunale di Marsala a riprova del nostro impegno per la città lilibetana e che è capeggiata dall’onorevole Francesca Donato eurodeputata che a Marsala ha ottenuto tante preferenze”.

La vicenda che ha portato alla presentazione di una lista autonoma rispetto agli alleati di centro destra i nostri lettori la conoscono. Ci può dare la sua versione?

“Abbiamo cominciato a partecipare alle riunioni provinciali e locali con i nostri rappresentanti in un tavolo dove erano presenti anche i delegati di liste civiche e ci siamo trovati con un accordo e un candidato già confezionati. Questo è un errore politico al quale non abbiamo inteso partecipare non potevamo essere supini di fronte a scelte fatte da altri senza la possibilità di dire la nostra. Abbiamo ricercato altre soluzioni che ci hanno portato ad individuare in Giacomo Dugo una candidatura di altissimo profilo”.

E tuttavia voi governate la Sicilia con il Centro destra che a Marsala sta con Massimo Grillo.

“Qui a Marsala, che lo ricordo è la città siciliana più grande dove si vota in questa tornata amministrativa, i nostri alleati di Palermo hanno sposato un progetto di potere. Noi siamo per una progetto di servizio. La Sicilia è ancora governata con vecchi sistemi. Noi della Lega siamo il cambiamento che deve passare anche per una nostra affermazione a Marsala. La nostra presenza nel governo regionale con l’assessore Alberto Samonà vuole essere un segnale forte verso il cambiamento ed è solo l’inizio. Ci sono intere Regioni dove la Lega amministra i comuni grandi e piccoli tramite propri sindaci per bene e capaci. Così deve essere anche nella nostra Sicilia”.

Lei ha più volte affermato che combatterete i cosiddetti titolari di pacchetti di voti…

“Io partecipo attivamente alla attività politica della mia circoscrizione elettorale. E posso dire che il tempo dei “ras” del voto sta per terminare. La gente vuole essere presente ed interloquire. Noi siamo da sempre disponibili ad incontrare elettori e cittadini. Così faremo a Marsala dove contiamo di contribuire alla vittoria di Giacomo Dugo”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta