Grillo presenta le prime due liste e annuncia gli assessori: Ruggieri, Galfano, Coppola e Alagna

redazione

Grillo presenta le prime due liste e annuncia gli assessori: Ruggieri, Galfano, Coppola e Alagna

Condividi su:

Tuesday 08 September 2020 - 23:05

Nel tardo pomeriggio sono state depositate presso l’ufficio del segretario generale Bernardo Triolo le prime due liste della coalizione che sostiene il candidato sindaco Massimo Grillo. Si tratta di Liberi e di Marsala al Via – Sicilia al Centro.

Contestualmente sono stati annunciati i primi quattro assessori della squadra assessoriale dell’ex parlamentare dell’Udc. Si tratta di Paolo Ruggieri, Arturo Salvatore Galfano, Antonella Coppola e Oreste Alagna. Confermate, a riguardo, le indiscrezioni filtrate nei giorni scorsi: Grillo punta su figure di esperienza, al contempo rappresentative di liste diverse. Paolo Ruggieri è dirigente regionale di Diventerà Bellissima. Uomo di fiducia di Nello Musumeci nel trapanese, presidente dell’Urega di Trapani, l’avvocato lilybetano è stato anche vicepresidente della Provincia. Arturo Galfano è funzionario della Sovrintendenza ai Beni Culturali; in Consiglio comunale dal 2012, ricopre dal 2015 il ruolo di vicepresidente del massimo consesso civico dopo la rielezione ottenuta nella coalizione di Alberto Di Girolamo. Recentemente ha aderito al movimento Via. Antonella Coppola è dirigente scolastica del Giovanni XXIII – Cosentino. Fu indicata nel 2007 anche nella squadra assessoriale di Leo Giacalone nella competizione elettorale conclusa con la vittoria di Renzo Carini. E’ considerata espressione della lista di Giovanni Sinacori e Flavio Coppola. Anche Oreste Alagna era stato eletto nella coalizione di Alberto Di Girolamo nel 2015 con il Psi prima di aderire al gruppo Cittadini non sudditi. Tra il 2007 e il 2012 ha ricoperto il ruolo di presidente del Consiglio comunale. E’ stato anche assessore alle attività produttive durante l’amministrazione Adamo. E’ considerato espressione dell’Udc.

In gran parte giovani alla prima esperienza elettorale i 24 candidati della lista Liberi, la più vicina al candidato sindaco. Tra gli altri, ne fanno parte Vito Milazzo (figlio del consigliere comunale Pino) e l’avvocato Pietro Cavasino. Questo l’elenco completo: Manuela Agate, Letizia Anastasi, Pietro Cavasino, Manuela Serena Cellura, Anna Lisa Cesarò, Giuseppe Curatolo, Nadia Foderà, Miriam Fundarò, Ernesto Ievolella, Salvatore Lamia, Michele Licari, Massimo Salvatore Maugeri, Salvatore Mendolia Calella, Vito Milazzo, Salvatore Giuseppe Montalbano, Antonio Domenico Parrinello, Leonardo Pugliese, Antonino Pulizzi, Giovanna Natalia Salvaggio, Sergio Sammartano, Anna Maria Titone, Anna Lisa Trono, Giuseppe Vinci, Antonia Zerilli.

Ci sono ben tre consiglieri uscenti, invece, nella lista Marsala al Via – Sicilia al Centro, vicina all’ex senatore Nino Papania. Si tratta di Antonio Vinci, Letizia Arcara, Alfonso Marrone, che nel 2015 erano stati eletti nella coalizione di Alberto Di Girolamo. C’è anche Franco Coppola, funzionario comunale da poco in pensione e papà dell’attuale consigliere comunale Alex Coppola (anche lui eletto nel 2015 con Di Girolamo, nella lista Una voce per Marsala). Completano la lista gli altri 20 candidati Ugo Arioti, Antonino Barbera, Giovanni Francesco Barraco, Rosa Casano, Federica Cirrone, Angela Conticelli, Anna Maria Cordaro, Rosa Maria De Vita, Giuseppe Claudio Fazio, Antonino Genna, Antonino Gerardi, Simona Imperiale, Rubina Incamicia, Maria Antonia Lombardo, Rosita Lombardo, Rossella Mannone, Valentina Milazzo, Giuseppa Mirabile, Fausta Pantaleo Licari, Mario Parisi.

Anche in questo caso, spetterà alla Commissione elettorale vagliare la documentazione presentata e ufficializzare o meno le due liste e le candidature depositate.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta