Aldo Rodriquez: “La lista del M5S è quasi pronta. Fondi europei e decentramento in cima al nostro programma”

vincenzofiglioli

Aldo Rodriquez: “La lista del M5S è quasi pronta. Fondi europei e decentramento in cima al nostro programma”

Condividi su:

giovedì 30 Luglio 2020 - 07:00
Aldo Rodriquez: “La lista del M5S è quasi pronta. Fondi europei e decentramento in cima al nostro programma”

Sarà presentata nei prossimi giorni la lista del Movimento 5 Stelle a sostegno del candidato sindaco Aldo Rodriquez. Con ogni probabilità, l’appuntamento si terrà il 7 agosto, alla presenza del capogruppo all’Ars Giorgio Pasqua e di altri portavoce pentastellati. “La lista è completa – garantisce Rodriquez – e quasi interamente certificata. Aspettiamo l’ok sulla 24esima candidatura, che abbiamo aggiunto in questi giorni”. Top secret i nomi, a parte quello del candidato sindaco, che come 5 anni fa si riproporrà anche per il Consiglio comunale. “Metterò la mia esperienza al servizio di chi si sta presentando per la prima volta. Per quanto mi riguarda sono stati cinque anni importanti, che mi hanno consentito di crescere, di conoscere tante persone e di capire come si amministra una città”. Accanto ad Aldo Rodriquez ci saranno altri 23 nomi, rappresentativi del mondo delle scuola, delle professioni, della piccola imprenditoria, dell’artigianato. “La nostra lista si presenta come uno spaccato della società marsalese, aperta a tutto il territorio per portare avanti istanze diverse. Inoltre, crediamo molto nel decentramento: proprio per questo, ogni candidato sarà rappresentativo al 100% del quartiere o della contrada di provenienza, nella convinzione che per esserlo non basta interessarsi di buche, lampadine o stradelle da sistemare”.

Quasi pronta anche la lista degli assessori che affiancheranno Aldo Rodriquez nella competizione elettorale del 4-5 ottobre: “Abbiamo già individuato i primi tre assessori, che avranno deleghe importanti come lavori pubblici e terzo settore. Aspettiamo risposta dalla quarta persona che dovrebbe occuparsi del bilancio. Fondamentale sarà l’apporto di un assessore che avrà la delega esclusiva al recepimento dei fondi europei”.

Inevitabile un riferimento a Piera Aiello, che nei giorni scorsi aveva utilizzato toni duri per affermare che non sosterrà la candidatura di Aldo Rodriquez a Marsala. Proprio ieri è arrivata la risposta del meetup lilybetano, che ha replicato con sarcasmo alla deputata partannese (“ce ne faremo una ragione”). Il consigliere comunale marsalese ha apprezzato la rinnovata fiducia espressa nei suoi riguardi dal gruppo, ma al contempo auspica il superamento delle tensioni di questi mesi: “Sono stanco di queste sterili polemiche, il mio obiettivo non è la signora Piera Aiello, ma condurre una campagna elettorale nella maniera migliore possibile. Credo che anche ai cittadini interessi poco una vicenda che rimane fine a se stessa in merito a persone che avrebbero potuto chiarirsi privatamente, piuttosto che polemizzare sui social”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta