Marsala, il Consiglio comunale ha approvato la rinegoziazione dei mutui

redazione

Marsala, il Consiglio comunale ha approvato la rinegoziazione dei mutui

Condividi su:

lunedì 27 Luglio 2020 - 17:28
Marsala, il Consiglio comunale ha approvato la rinegoziazione dei mutui

Avviata la seduta del Consiglio comunale con il solito sistema misto: sia con la presenza dei Consiglieri in Aula che in videoconferenza. In apertura dei lavori il presidente Enzo Sturiano ha evidenziato l’importanza dell’incontro con i Revisori dei Conti per i pareri agli emendamenti su alcuni atti propedeutici al Bilancio che erano stati sospesi in sedute precedenti.

Subito dopo sono iniziate le consuete comunicazioni dei Consiglieri: Arturo Galfano, ha citato la sua richiesta di rientro a Marsala degli arazzi attualmente in restauro a Palermo citando anche le dichiarazioni al riguardo del sindaco; Calogero Ferreri, ha segnalato che nelle zone di Santo Padre delle Perriere e Samperi si verificano roghi che rendono l’aria irrespirabile; Alessandro Coppola, ha aggiunto che non è stata ancora effettuata la disinfestazione nel centro e nelle contrade; Rosanna Genna ha lamentato la presenza di buche nelle strade, la presenza di blatte e i continui guasti della rete idrica.

Concluse le comunicazioni, è stata messo ai voti il punto relativo alla “Presa d’Atto della rinegoziazione dei mutui concessi dalla Cassa Depositi Prestiti al comune di Marsala”, illustrato dal consigliere Vito Cimiotta. L’Aula ha approvato.

La parola è passata quindi a Luigia Ingrassia che ha ribadito l’importanza di trattare il punto “Istituzione Comunale Marsala Schola. Scuola dell’Infanzia Paritaria Guido Baccelli. Passaggio al Sistema Scolastico Statale”, su cui la Commissione ha concluso i lavori. La consigliera ha richiesto la presenza della parte tecnica e di quella politica.
Dopo una breve sospensione dei lavori per una riunione dei capigruppo, la seduta è ripresa con la trattazione del punto relativo al “Regolamento per la costituzione dell’Albo comunale delle Associazioni Culturali senza fini di lucro”. Sull’argomento ha relazionato la consigliera Luana Alagna, affermando che la Commissione ha dato parere contrario. Luigia Ingrassia ha evidenziato l’importanza che fosse presente il dirigente e l’assessore al ramo, affermando altresì che ritiene inopportuna la trattazione dell’atto in questo momento.
Successivamente, il presidente Enzo Sturiano ha riferito che nella riunione dei capigruppo è stato deciso che le sedute in sessione ordinaria saranno convocate fino al 13 Agosto; mentre dal 23 Agosto al via la sessione straordinaria.
I lavori sono stati quindi aggiornati e rinviati a mercoledì prossimo, 29 Luglio alle ore 10.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta