Scrive Nuccia Clarkson sugli schiamazzi notturni a Marsala

redazione

Scrive Nuccia Clarkson sugli schiamazzi notturni a Marsala

Condividi su:

lunedì 08 Giugno 2020 - 16:32
Scrive Nuccia Clarkson sugli schiamazzi notturni a Marsala

Caro Sindaco di Marsala,
ho letto con attenzione i tuoi messaggi che invitano i cittadini all’uso delle mascherine e all’osservanza della distanza di sicurezza facendo riferimento anche alla tua qualità di medico. Questa volta voglio fare leva proprio sul fatto che oltre che sindaco di Marsala sei anche un medico: la nostra salute non dipende soltanto dal corona virus, anche altri fattori concorrono a minarla, primo fra tutti la mancanza di un adeguato numero di ore di sonno e come medico e come sindaco tu sei chiamato ad assicurare ai cittadini il diritto al riposo notturno.
Premesso che secondo l’art. 659 c.p. Libro Terzo, il reato di schiamazzi notturni è punibile con l’arresto fino a tre mesi o un’ammenda fino a € 309, vorrei informare te e anche i nostri concittadini di quanto accade tutti i venerdì, sabato e domenica nella Via Mario Rapisardi, traversa di Piazza Loggia. Dalle ore 22 in poi fino alle 2 e spesso anche fino alle 3, la via è invasa da bande di minori che arrivano con borse piene di birra, alcolici vari e l’inevitabile fornitura di spinelli. Bevono, si ubriacano, “fumano”, stazionano sulle auto posteggiate, spesso danneggiandole, urlano, cantano, intonano cori da stadio, e tutto questo mi pare che sia configurabile come reato. Dei minori credo che siano responsabili i genitori, ma anche tu, Sindaco, hai le tue responsabilità: questo comportamento di ragazzini 14/15enni è indice di una grave mancanza di senso civico e tale mancanza è indotta da un grave degrado della città, da una mancanza totale di sorveglianza nelle vie del centro storico, da una mancanza di qualsiasi possibilità per i ragazzi (i meno colpevoli in fondo) di usufruire di spazi a loro dedicati, dalla mancanza di qualsiasi iniziativa volta a sviluppare in loro il senso civico e l’amore per la nostra città. Una città ormai allo sbando, dove non si può più fare una passeggiata la sera nel centro storico senza imbattersi in una rissa, oppure, nella migliore della ipotesi, senza inciampare in qualche bidone della spazzatura. Che differenza dalla Marsala di 20 anni fa!
Sindaco, fai qualcosa di serio per questa città: comincia col mandare i vigili o richiedere l’intervento della polizia nel centro storico: una vigilanza continua, l’identificazione dei minori più scalmanati con conseguente chiamata dei genitori, sarebbe auspicabile, Fai un giro assieme al tuo vice-sindaco pee il centro storico dopo la mezzanotte nei fine settimana e renditi conto di persona di quello che succede. Lo devi ai tuoi concittadini come e anche più delle raccomandazioni per le mascherine!

Nuccia Clarkson

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta