Coronavirus nel trapanese, situazione stabile. Tamponi oltre quota 10 mila

redazione

Coronavirus nel trapanese, situazione stabile. Tamponi oltre quota 10 mila

Condividi su:

sabato 30 Maggio 2020 - 16:50
Coronavirus nel trapanese, situazione stabile. Tamponi oltre quota 10 mila

Sono sempre 5, al netto di decessi e guarigioni, i positivi in provincia di Trapani. I suddetti casi, sono riferibili ai territori di Castelvetrano (2), Calatafimi-Segesta (1), Marsala (1); Mazara del Vallo (1).

Come evidenziato nei giorni scorsi, si tratta di quattro casi “importati” e di un solo caso maturato sul territorio, rappresentato dal paziente di Castelvetrano che si trova in Covid hotel San Paolo a Palermo. Non si verificano, invece, contagi autoctoni sul territorio trapanese da oltre 30 giorni. L’altro castelvetranese positivo era un asintomatico di rientro da Verona, così come quello marsalese era di ritorno dalle Marche: entrambi in quarantena dal 9 maggio, dovranno essere sottoposti al secondo tampone.
Per quanto riguarda il caso di Calatafimi Segesta, il paziente era ricoverato a Villa Maria Eleonora dove ha contratto la malattia durante il ricovero, successivamente è stato trasferito in Covid hospital a Partinico e infine portato presso il proprio domicilio in attesa di completa negativizzazione.
Infine, c’è la vicenda della mazarese che lavorava in una struttura sanitaria a Messina: anche lei asintomatica, accertata la positività al tampone è stata posta in isolamento per quarantena nel proprio domicilio.

L’Asp di Trapani ha attivato tutte le necessarie procedure di monitoraggio previste dal protocollo.
Il totale dei tamponi effettuati sale a 10.026, mentre i test sierologici condotti su personale sanitario sono stati 5.673.
L’attività di monitoraggio dei pazienti in quarantena prosegue attraverso i test per la diagnosi del covid-19.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta