Guidava senza aver mai conseguito la patente: denunciato un 70enne a Campobello

redazione

Guidava senza aver mai conseguito la patente: denunciato un 70enne a Campobello

Condividi su:

giovedì 23 Gennaio 2020 - 14:00
Guidava senza aver mai conseguito la patente: denunciato un 70enne a Campobello

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno svolto nella serata del 22 gennaio e nella mattinata odierna, un servizio straordinario di controllo del territorio nel Comune di Campobello, all’esito del quale, hanno eseguito un ordine di esecuzione di pena detentiva a seguito di cessazione della detenzione domiciliare nei confronti di B.G. 48 enne.

Il provvedimento è stato emesso dall’ufficio esecuzioni penali presso il Tribunale Ordinario di Marsala ed è stato eseguito nella serata di ieri dai Carabinieri che, al termine degli accertamenti di rito e dopo la fotosegnalazione dell’uomo, lo hanno tradotto presso la casa circondariale di Trapani. Con l’odierno provvedimento l’arrestato dovrà scontare una pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione per vari reati che vanno dal furto aggravato, alla ricettazione e allo spaccio di sostanze stupefacenti commessi nel territorio di Campobello di Mazara tra il 2016 e 2018.

I Carabinieri hanno poi eseguito sul territorio di Campobello di Mazara diversi posti di controllo alla circolazione stradale sulle vie di comunicazione principali, identificando oltre 100 persone a bordo di 70 veicoli durante i quali, sono state elevate ulteriori contravvenzioni al Codice della Strada. Ne è scaturita anche una denuncia ai danni di un settantenne campobellese perché sorpreso alla guida del veicolo con patente mai conseguita e per cui dovrà rispondere del reato previsto dall’art. 116 del codice della strada di guida senza patente perché mai conseguita e reiterata nell’ultimo biennio. Nella circostanza, l’uomo, alla vista del posto di controllo dei militari, non si è fermato all’ALT degli operatori dileguandosi per le vie del paese. Le immediate ricerche hanno permesso di rintracciare l’anziano e di comprendere che il veicolo con cui circolava era sottoposto a sequestro e sprovvisto di copertura assicurativa. Pertanto, oltre alla denuncia penale, al sequestro del veicolo, i militari dell’Arma hanno anche elevato le sanzioni pecuniarie amministrative previste per un ammontare complessivo di circa tremila euro, secondo quanto previsto dal Codice della Strada.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta