Polizia, attività svolta in provincia la scorsa settimana

Gaspare De Blasi

Polizia, attività svolta in provincia la scorsa settimana

Condividi su:

sabato 05 Ottobre 2019 - 15:03
Polizia, attività svolta in provincia la scorsa settimana

Diffuso, come di consueto, il report dell’attività svolta dalla Polizia di Stato in Provincia di Trapani dal 29 settembre al 5 ottobre 2019. Ecco di seguito il comunicato stampa diffuso dalla Questura di Trapani.

Personale della Squadra Mobile

traeva in arresto B.H., nato in Tunisia, classe 1992, per aver fatto reingresso nel T.N. prima del prescritto termine;
in esecuzione ad ordinanza, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Palermo, traeva in arresto L.A., nato a Firenze, classe 1983 e residente a Palermo, in atto detenuto presso la locale Casa Circondariale per altra causa, per spaccio di sostanze stupefacenti;
in esecuzione ad ordinanza, emessa dal Tribunale di Catania, sottoponeva alla misura in esecuzione ad ordinanza, emessa dalla Procura della Repubblica di Trapani, traeva in arresto D.B.A., nato ad Erice, classe 1990 e residente a Trapani, poiché ritenuto colpevole dei reati di furto e danneggiamento;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, A.N., nato in Tunisia, classe 1980 e residente a Castelvetrano, per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale

Personale della D.I.G.O.S.

traeva in arresto A.A., nato a Marsala, classe 2001 ed ivi residente, e Z.D., nato a Marsala, classe 1995 ed ivi residente, nonché denunciava all’A.G., in stato di libertà, R.A., nato a Marsala, classe 1998 ed ivi residente, G.A., nato a Marsala, classe 2005 ed ivi residente, per lancio di materiale pericoloso in occasione dell’incontro di calcio “Marsala – Acireale” del 29 settembre scorso

Personale dell’U.P.G.S.P.

denunciava all’A.G., in stato di libertà, C.A., nato a Trapani, classe 1958 e residente ad Erice, per lesioni aggravate e minacce;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, D.G.D., nato ad Erice, classe 1993, per danneggiamento aggravato;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, B.M., nato in Tunisia, classe 1985 e residente a Trapani, e C.A., nato ad Erice, classe 1975, per estorsione;
segnalava all’A.G., in stato di libertà, A.P., nato ad Erice, classe 2005 e residente a Trapani, per furto aggravato e minacce

Marsala, personale del locale Commissariato di P.S.

traeva in arresto L.G., nato a Marsala, classe 1995 ed ivi domiciliato, per resistenza a P.U., lesioni personali aggravate e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale;
in ottemperanza ad un provvedimento dell’A.G., sottoponeva a detenzione domiciliare M.G.S., nato a Marsala, classe 1970 ed ivi residente, dovendo lo stesso espiare la pena di mesi 8 e giorni 20, poiché ritenuto colpevole di reati inerenti gli stupefacenti e furto;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, D.G.B., nato a Marsala, classe 2000 ed ivi residente, per possesso di artifizi pirotecnici in occasione dell’incontro di calcio “Marsala – Acireale” dello scorso 29 settembre;
traeva in arresto A.R., nato in Libia, classe 1989, s.f.d., per lesioni personali e danneggiamento

Mazara del Vallo, personale del locale Commissariato di P.S.

deferiva in stato di libertà G.P., nato a Mazara del Vallo, classe 1995, ivi residente, per il reato di lesione personale aggravata;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, F.G.B., nato a Mazara del Vallo, classe 1970 ed ivi residente, per minaccia, atti persecutori e danneggiamento, e F.F., nata a Mazara del Vallo, classe 1995 ed ivi residente, per minaccia;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, L.P.A., nata a Mazara del Vallo, classe 1984 ed ivi residente, per mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del Giudice;

Alcamo, personale del locale Commissariato di P.S.

denunciava all’A.G., in stato di libertà, I.S., nato ad Alcamo, classe 1997 ed ivi residente, e V.A., nato ad Aprilia (LT), classe 1995, domiciliato ad Alcamo, per ricettazione

Condividi su: