Gli atleti della Canottieri Marsala ai Campionati Giovanili: buone prestazioni

redazione

Gli atleti della Canottieri Marsala ai Campionati Giovanili: buone prestazioni

Condividi su:

Thursday 15 September 2016 - 16:51

Conclusi i Campionati Italiani Giovanili in singolo per le classi Optimist, Laser 4.7 e Laser Radial, che si sono svolti dal 3 al 6 settembre al Porto San Rocco di Muggia (Trieste). Gli atleti della Canottieri Marsala si sono fatti valere. Buona come sempre la prestazione della squadra dei Laser che ha visto salire sul podio Giulia Schio, medaglia d’argento femminile e 12′ in classifica generale, su 104 partecipanti Laser 4.7. Così come quella di Amos di Benedetto nella categoria Laser Radial che chiude la sua prima regata nazionale in Radial al 20′ posto in generale e 2′ under 17 su 102 partecipanti. Francesco Chirco (Laser Radial) dopo un avvio splendido ha subito due squalifiche per partenza anticipata che gli ha compromesso la buona riuscita del campionato, chiudendo al 67′ posto in generale su 102 partecipanti. Sotto tono la prestazione di Marco Genna, che ha subito 3 squalifiche per partenza anticipata.

“E’ stato un campionato abbastanza difficile a causa del vento leggero – ha detto l’allenatore Salvatore Prinzivalli -. Non è facile gestire una partenza con vento leggero e gareggiare con i più forti. Amos e Giulia, invece, mi hanno sorpreso. Si chiude così una stagione molto difficile”. Anche per i più giovani velisti di categoria, i Cadetti, è stata un’esperienza molto formativa. A Trieste, il 29 agosto, si è inaugurata la 31esima edizione della Coppa Primavela, che segna per i piccoli velisti il debutto in campo nazionale. Giulio Genna, si è classificato al 10′ posto, Yusei Castroni ha guadagnato il 13′ posto e Gabriele Tramati ha chiuso al 47′ posto, su 76 partecipanti. Il campo di regata è stato caratterizzato da vento prevalentemente leggero, ad eccezione del primo giorno che ha fatto registrare un forte vento di bora.

Condividi su: