In fiamme un’auto nella notte, ancora da accertare le cause

redazione

In fiamme un’auto nella notte, ancora da accertare le cause

Condividi su:

Thursday 30 July 2015 - 11:00

Alcuni giorni fa erano bruciate due auto a Petrosino, sul posto in entrambi i casi i vigili del fuoco

Un altro incendio d’auto è divampato la notte scorsa nella periferia nord di Marsala. È accaduto in contrada Torre Lunga Puleo. A bruciare è stata una Smart che appartiene ad un residente le cui iniziali sono G. R.. Sono stati gli stessi abitanti a chiamare i vigili del fuoco del distaccamento di corso Calatafimi che sono rimasti sul posto per circa due ore, ma, nonostante tutto l’impegno dei pompieri, non è stato possibile salvare la city car che è andata completamente distrutta e ridotta ad un mucchio di lamiere fumanti. Quanto alle cause del rogo, al momento sono ignote, infatti non sono stati rinvenuti inneschi, né tracce di liquido infiammabile che possano far propendere per la matrice dolosa, potrebbe essersi dunque trattato di un corto circuito, ma anche questo è tutt’altro che certo. Sarà compito dei periti chiarire la faccenda. La settimana scorsa, a causa di un corto circuito sono finite in fiamme due auto anche a Petrosino, in via Pietro Nenni. Sono stati momenti di grande preoccupazione, visto che una delle due – quella dalla quale è partito l’incendio – era un’auto con impianto a gas. I vigili del fuoco, però, sono riusciti ad evitare la deflagrazione e hanno tempestivamente messo in sicurezza i mezzi.

Condividi su: