Trapani Horses Cup: nel weekend la manifestazione dedicata ai cavalli arabi

Audrey Vitale

Trapani Horses Cup: nel weekend la manifestazione dedicata ai cavalli arabi

Condividi su:

Thursday 09 April 2015 - 15:12

Saranno complessivamente 100 i cavalli – provenienti da allevamenti nazionali e internazionali –  che gareggeranno nella sesta edizione del “Trapani Horses Cup” in programma a San Vito Lo Capo  venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 aprile.

programma_san vito1L’horse village è in fase di allestimento, in via del Faro, in prossimità del porticciolo, a San Vito Lo Capo. Già montati  i gazebo che ospiteranno la giuria, i componenti della commissione disciplinare e gli ospiti; posizionate le stalle e delimitato il campo di gara. “Gli ultimi ritocchi e poi tutto sarà pronto – assicura l’organizzatore Antonio Culcasi – Già domani mattina arriveranno i primi cavalli per avviare le procedure di scuderizzazione e i controlli veterinari”. Le gare si svolgeranno sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Sabato sfileranno  le puledre, i puledri e le fattrici;  domenica mattina gli stalloni, i futurity e la categoria  amator.  Domenica pomeriggio si svolgeranno i campionati finali e il trofeo Sicilia Cup, dedicato ai cavalli nati e allevati in Sicilia. Al termine verrà votato il cavallo più bello dello manifestazione (Best in Show). All’interno dell’horse village si potranno  visitare stands di attrezzature ippiche, artigianato, prodotti enogastronomici.

Sabato sera, a partire dalle ore 20, animazione a tema equestre a cura dell’Arabian’s Ranch Valle del Belice e cooking show a cura dell’associazione “Cereniana Cuochi Sanvitesi”.

Il trofeo “Trapani Arabian Horses Cup– categ. B nazionale – Ecaho” è promosso dall’Associazione Nazionale Cavallo Arabo ed organizzato dal Nuovo Gruppo Equestre Monte Erice con il patrocinio del Comune di San Vito Lo Capo e dell’ARS.

La manifestazione si può seguire in diretta streaming sul sito www.trapaniarabianhorsescup.altervista.org

programma_san vito2

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta