Nasce in Consiglio comunale il gruppo del Nuovo Centro Destra

Vincenzo Figlioli

Nasce in Consiglio comunale il gruppo del Nuovo Centro Destra

Condividi su:

Tuesday 09 September 2014 - 11:48

E’ cominciata con una novità di carattere strettamente politico la seduta odierna del Consiglio comunale di Marsala. I consiglieri Alessandro Coppola e Francesca Angileri hanno infatti comunicato di aver aderito al Nuovo Centro Destra. Un’adesione che, naturalmente, si traduce nella contestuale costituzione del gruppo consiliare che fa proprio riferimento al partito guidato a livello nazionale da Angelino Alfano. Ad esercitare il ruolo di capogruppo sarà Alessandro Coppola. Eletti nelle file della lista Marsala Avvenire, che faceva parte della coalizione a sostegno di Salvatore Ombra, i due consiglieri hanno dichiarato di avere nel deputato regionale castelvetranese Giovanni Lo Sciuto (e di conseguenza non nel senatore Antonio D’Alì) il proprio referente politico in provincia di Trapani. “Abbiamo fatto questa scelta – spiega Coppola – sulla base del rapporto di amicizia che si è creato già da un po’ di tempo con Lo Sciuto, che avevamo già sostenuto alle ultime elezioni regionali. E, in quell’occasione, fu il candidato non marsalese più votato nella nostra città, con circa mille voti”. In vista delle prossime amministrative, la neonata componente del Nuovo Centro Destra marsalese lavorerà assieme al gruppo “storico” di Enzo Domingo per allestire una lista competitiva. Ma è ancora tutta da verificare la collocazione politica dell’NCD a Marsala. Perchè se da un lato il partito di Alfano fa parte del governo Renzi a livello nazionale, sembra difficile immaginare che la stessa alleanza possa riproporsi in provincia di Trapani, anche se il recente ingresso di Lo Sciuto nella giunta Errante a Castelvetrano (e di cui fa parte anche il segretario provinciale del Pd Marco Campagna) sta creando un precedente che secondo alcuni addetti ai lavori potrebbe essere emulato anche in altre città. 

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta