Marsala 5 Stelle denuncia: “L’acqua comunale è inquinata”

Vincenzo Figlioli

Marsala 5 Stelle denuncia: “L’acqua comunale è inquinata”

Condividi su:

Friday 22 August 2014 - 13:02

“Il Comune di Marsala stipula contratti con gli utenti per la fornitura d’acqua potabile ma viene erogata acqua inquinata in seguito alla presenza di coliformi totali”. A denunciarlo è il meetup Marsala 5 Stelle, che fa riferimento ai risultati di alcune analisi effettuate poco più di un mese fa da un istituto specializzato della provincia di Siena. Gli attivisti pentastellati, spiegano di essersi recati assieme a un tecnico di fiducia presso i pozzi comunali di contrada Sant’Anna, prelevando un campione d’acqua dai punti di erogazione pubblica che si trovano in quella zona per spedirlo al laboratorio d’analisi toscano. La successiva relazione non lascerebbe spazio a dubbi: “in base ai parametri analizzati il parere che possiamo formulare sull’acqua in oggetto ai fini del suo uso come acqua potabile è il seguente: parere sfavorevole (conta coliformi totali)”. “La rabbia è enorme – scrivono gli attivisti del meet up Marsala 5 Stelle – il Comune garantisce agli utenti l’erogazione di acqua potabile ma eroga acqua inquinata”. Alla luce di ciò, gli stessi attivisti hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Marsala al fine di accertare eventuali responsabilità.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta