Confartigianato Trapani: “Imprese, fate attenzione ai Canoni Speciali Rai”

Claudia Marchetti

Confartigianato Trapani: “Imprese, fate attenzione ai Canoni Speciali Rai”

Condividi su:

venerdì 04 Luglio 2014 - 17:17

Anche le imprese della provincia di Trapani hanno iniziato a ricevere dalla Rai comunicazioni con un sollecito di pagamento relativo alla voce “Abbonamento speciale alla TV”. “Siamo sconcertati, perché tutto ciò – osserva Orazio Bilardo, presidente di Confartigianato Imprese Trapani – ci riporta a quanto accadde nel febbraio del 2012, quando la Rai dapprima chiese alle imprese il pagamento dell’abbonamento speciale per il possesso di computer, tablet e smartphone in quanto apparecchi atti o adattabili alla ricezione di programmi televisivi  e poi, in seguito alla nostra azione sindacale nei confronti del Ministero dello Sviluppo Economico, la Rai tornò sui suoi passi”. Le indicazioni di Confartigianato per i titolari d’impresa che non possiedono in azienda strumenti atti alla ricezione sono quelle di non sottostare a tale richiesta e di inviare agli indirizzi PEC cp22.sat@postacertificata.rai.it e dp.1Torino@pce.agenziaentrate.it una mail in cui si dichiara di non essere tenuti al Canone Speciale.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta