A Marsala l’Assemblea nazionale dell’Aias per festeggiare i 60 anni dell’associazione

Claudia Marchetti

A Marsala l’Assemblea nazionale dell’Aias per festeggiare i 60 anni dell’associazione

Condividi su:

Tuesday 24 June 2014 - 12:23

Centinaia di presidenti e delegati provenienti dalle 102 sezioni dell’AIAS sparse in tutta Italia, in rappresentanza dei circa 10mila soci impegnati in favore delle persone con disabilità e dei loro familiari. Si festeggiano così i 60 anni dell’Aias, con un raduno al centro di riabilitazione CSR-AIAS di Marsala in contrada San Silvestro, e avrà inizio domani alle 9.30 e sarà aperta dalla relazione annuale del Presidente nazionale Salvatore Nicitra: “Il 22 novembre 1954 segna la nascita dell’AIAS a Roma e i 60 anni sono un traguardo davvero importante per la nostra Associazione”. Uno dei temi che verranno affronti, sarà quello molto delicato dell’eutanasia, della vita e delle scelte di fine vita. Venerdì 27 giugno, a partire dalle 8.30, si terrà il convegno “Vita e scelte di fine vita: un dialogo a più voci” al quale interverranno – oltre al Presidente nazionale Nicitra e al Presidente d’onore Francesco Lo Trovato – i principali esponenti del mondo dell’Università e della ricerca scientifica. L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Sicilia, dall’Assessorato regionale alla Salute, dal comune di Marsala, dall’Ordine dei Medici delle province di Trapani, Caltanissetta, Messina, Palermo e Siracusa, dall’Ordine regionale degli Psicologi, dal Tribunale di Trapani, dall’Ordine degli Avvocati di Trapani, da AAROI EMAC (Ass. Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica), AISLA (Ass. Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), Ass. Lilybetana di Marsala, Ass. Exit-Italia. Venerdì sera si terrà una rappresentazione teatrale al Comunale “E. Sollima” alle ore 21, in cui verrà portata in scena “Provare per credere” della regista Giorgia Portelli. Realizzato dal CSR-AIAS di Viagrande (CT), lo spettacolo teatrale porterà in scena attori disabili al fianco di normodotati, segno di piena integrazione. Sabato 28 giugno infine, il raduno nazionale si concluderà con una giornata di svago: i partecipanti visiteranno a Favignana (partenza ore 9.30 dal Porto di Marsala).

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta